A casa

Abbonamenti trappola in Internet: così potete proteggervi

Condividere su Facebook Condividere su Twitter Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Convididere per e-mail

Immaginate ... di aver scaricato un software gratuito per la vostra nuova fotocamera e di ricevere pochi giorni dopo una fattura via e-mail. A quanto pare mentre vi registravate come utente avete sottoscritto un abbonamento biennale. Il provider minaccia di adire le vie legali se non pagate. 

Isabelle Näf, esperta di diritto Internet di AXA-ARAG, rivela cosa potete fare se doveste incappare in un abbonamento trappola e come riconoscere gli odiosi trucchetti dei cybercriminali. 

Bando agli indugi, Isabelle Näf: Che cosa si intende per abbonamento trappola?

Si parla di abbonamento trappola o trappola dei costi quando un’offerta apparentemente gratuita – sia una ricetta di cucina, un biglietto di auguri o un software – si rivela a pagamento dopo la stipulazione del contratto. Gli offerenti celano le informazioni sui prezzi, scritte  perlopiù a caratteri minuscoli, in un punto difficilmente visibile.  Spesse volte le offerte sono rivolte selettivamente a bambini o giovani.

 

Devo  reagire a questo sollecito di pagamento e pagare la fattura?

In questi casi raccomandiamo sempre di reagire brevemente per scritto al sollecito di pagamento e di contestare il credito ovvero la stipulazione di un contratto a pagamento. La fattura andrebbe pagata solo se la controparte riesce a comprovare con i rispettivi giustificativi una simile stipulazione contrattuale.

È sufficiente comunicare via e-mail la mia obiezione o devo inviarla per raccomandata?

La contestazione del contratto e del credito può essere inviata anche via e-mail.

A cos’altro devo ancora prestare attenzione, se cado vittima di un truffatore online?

Se la molestia arrecata dai solleciti di pagamento infondati persiste, l’azienda può essere denunciata alla polizia – è altresì possibile una denuncia alla Seco (Segreteria di Stato dell'economia). Qualora la controparte dovesse avviare la procedura esecutiva, occorre assolutamente presentare opposizione entro il breve termine di dieci giorni. L’opposizione blocca la procedura esecutiva e a questo punto la controparte sarebbe costretta a portarla avanti con giustificativi comprovanti l’esistenza del credito e del contratto.  

Consiglio in ogni caso di leggere con attenzione le clausole riportate in caratteri piccoli, in modo da evitare future controversie.

Isabelle Näf, avvocato presso AXA-ARAG

Dovrei forse rinunciare in linea generale a scaricare software gratuito da Internet?

No, non è necessario rinunciare al download di per sé. L’importante è verificare le Condizioni generali prima di scaricare il prodotto offerto.

Che cosa prevede la cosiddetta soluzione del «tasto blu»?

Se si riceve una fattura dopo che nel sito web era dichiarato che i prodotti erano gratuiti, si dovrebbe verificare se il provider si è attenuto alla soluzione del «tasto blu» e se poco prima della conclusione della procedura di ordinazione ha  fatto presente l’obbligo di pagamento . In assenza di un pulsante correttamente segnalato, a norma dell’Ordinanza sull'indicazione dei prezzi (SECO) non viene perfezionato alcun contratto.

Il più delle volte accetto le Condizioni generali con un semplice clic del mouse. È una negligenza?

Sì, è un comportamento negligente. Per evitare future controversie è consigliabile in ogni caso leggere prima con attenzione le Condizioni generali.

Posso impugnare o revocare un contratto stipulato?

In assenza di un relativo accordo speciale i contratti stipulati non sono revocabili. Solo i contratti stipulati a domicilio ai sensi dell'art. 40a segg. CO possono essere disdetti entro 14 giorni.

Importanti consigli utili per lo shopping online

  • E-mail di phishing: non divulgate mai i vostri dati via e-mail.
  • Abbonamenti di prova: prudenza con gli abbonamenti di prova con proroga automatica. Pensate al termine di disdetta – o rescindete preferibilmente senza indugio al prossimo termine possibile.
  • Iniziative omaggio: abbonamento gratuito per 3 mesi? Attenzione: verificate attentamente queste offerte – e non aderite mai a iniziative di promotori poco seri.
  • Abbonamenti nascosti: prudenza con le ordinazioni di prodotti in negozi online poco seri.

Articolo correlato

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati