In viaggio

Know You Can: anche gli adulti possono cimentarsi con i pattini

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Eleganza, grazia, leggerezza: sul palcoscenico di Art on Ice, pattinatori di figura di tutto il mondo incantano il pubblico con i loro straordinari volteggi. Ma anche gli adulti possono ancora imparare ad eseguire eleganti figure come la trottola Biellmann e a volteggiare sulla pista come principesse e principi del ghiaccio? 

Sandra Ehrbar-Grond, capo-allenatrice della scuola di pattinaggio Wallisellen e già pattinatrice di élite, offre corsi per principianti adulti e rivela nell’intervista perché il pattinaggio su ghiaccio non è una questione di età.

Quali sono i principali motivi che spingono gli adulti ad avvicinarsi al pattinaggio?

Molti realizzano solo in età adulta il loro sogno d’infanzia di diventare pattinatori artistici, vuoi perché da bambini abitavano troppo lontani da una pista di pattinaggio o perché i genitori disapprovavano questa disciplina sportiva. Altri hanno frequentato un corso per bambini, poi hanno smesso e per anni non hanno fatto più nulla. Tutti sono accomunati dal fascino esercitato da questo splendido sport: l’eleganza, le piroette eseguite con magistrale velocità e i salti spettacolari.

Si tratta forse di riuscire a tenere il passo con i propri figli, o di voler eseguire un volteggio?

Con l’aumentare della propria bravura, numerosi adulti desiderano imparare coreografie. Alcuni partecipano al torneo del nostro club, altri ai nostri saggi e altri ancora svolgono semplicemente un programma per sé con accompagnamento musicale. Un signore anziano ad esempio si è allenato per anni da solo, l’ho visto spesse volte sulla pista di ghiaccio. Da due anni segue i miei corsi – per  affinare la sua abilità sui pattini.

Posso frequentare il corso per principianti anche se non ho mai messo piede su una pista di pattinaggio?

In linea generale chiunque può davvero imparare a  pattinare, a prescindere dall’età. Ma pattinare sul ghiaccio non è naturalmente così semplice come può sembrare: è uno degli sport di precisione più impegnativi e difficili. Vengono messe in movimento tutte le parti del corpo – dalle gambe alle braccia, passando dal fondoschiena e dall’addome. E anche la tensione del corpo è estremamente importante, per mantenere l’equilibrio e la presa sul ghiaccio. In breve: pattinare sul ghiaccio è un’attività fisica completa davvero fantastica!

Quali requisiti dovrebbero possedere i più maturi?

La premessa più importante è  una buona dose di coraggio, non si può essere troppo timorosi. A ciò si aggiungono pazienza e molto allenamento, poiché i movimenti devono essere eseguiti con precisione. Con l’aumentare dell’allenamento migliora l’equilibrio e la velocità può essere accresciuta. Nella scuola di pattinaggio Wallisellen abbiamo gruppi di livello, di modo che ognuno può imparare a pattinare nel gruppo «giusto» e con i propri tempi. 

A chi sconsiglierebbe la pratica del pattinaggio in età avanzata?

Pattinare diventa difficile per le persone che  hanno molta paura di cadere. Spesso si agitano, sono tese e non riescono più a concentrarsi. Una caduta ci può stare , ma non si dovrebbe cedere al panico. Il rischio di ferirsi negli adulti è maggiore rispetto ai bambini e ai giovani, motivo per cui come allenatrice dò chiare istruzioni che sollecitano tutti, ma che non pretendono troppo da nessuno.

A 45 anni di età posso ancora imparare la trottola Biellmann?

Per poter  eseguire la trottola Biellmann occorre una grandissima flessibilità nella schiena, nelle spalle e nelle gambe. Tutti i partecipanti ai miei corsi eseguono piroette e rotazioni, ma la figura Biellmann dipende anche dalla mobilità. Se è presente, anche a 45 anni si può volteggiare sul ghiaccio come la campionessa mondiale Denise Biellmann.

Il piacere di imparare qualcosa di nuovo. Il coraggio di esplorare i propri limiti. E la fiducia in se stessi. Chi possiede questi requisiti può imparare a pattinare anche a più di 40 anni di età.

Sandra Ehrbar-Grond, allenatrice sport di élite Swiss Olympic
  • Teaser Image
    Pattinare sul ghiaccio in età adulta

    Sandra Ehrbar-Grond dirige la scuola di pattinaggio Wallisellen da oltre 20 anni. L’apprezzata allenatrice di sport d’élite Swiss Olympic con licenza rilasciata da Swiss Ice Skating si adopera con molta passione a favore delle nuove leve e propone corsi per adulti.

    Per saperne di più

Per quanto tempo può essere praticata questa disciplina sportiva?

Chi si mantiene in buona salute può indossare i pattini fino all’età di pensionamento, il che tra l’altro è anche nei miei progetti (ride). Il mio allievo attualmente più anziano è un giovanile pensionato e pattinatore appassionato – sempre di buon umore e molto desideroso di imparare. In linea generale abbiamo più donne che uomini nei corsi per adulti. Per età, le donne oscillano tra i 20 e i 60 anni e gli uomini tra i 35 e i 70.

Quanto sono ambiziosi i partecipanti ai vostri corsi?

Al momento ho una signora che a 50 anni di età vuole imparare l’axel, un salto con una rotazione e mezza nell’aria. È il solo elemento che ancora le manca per superare il test bronzo svizzero. Se dovesse riuscire a spiccare questo salto, sarebbe la prima donna capace di eseguire un axel a 50 anni. Lo scorso autunno una donna più giovane, sui 30 anni, è arrivata da noi per imparare a pattinare con sicurezza e frenare. Una volta apprese le relative tecniche, è stata colta da ambizione e passione per questo meraviglioso sport e oggi continua ad allenarsi. In buona sostanza, nel pattinaggio artistico su ghiaccio ognuno può raggiungere i propri obiettivi, piccoli o grandi che siano. 

  • Teaser Image
    Know You Can

    In ogni storia di successo sono presenti ostacoli, dubbi e imprevisti. Noi siamo il partner affidabile che vi dà il sostegno necessario.

    Per saperne di più

Articolo correlato

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati