myAXA Login
In viaggio

Incidente con il monopattino elettrico – che fare?

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Da un anno nelle città svizzere è scoppiata tra i giovani e i meno giovani la mania dei monopattini elettrici. Ciò che molti non sanno è che le norme della circolazione stradale si applicano anche a queste due ruote elettriche. Spieghiamo e illustriamo come siete assicurati nell’eventualità di un sinistro.

Oggi avete un appuntamento importante, ma avete perso tempo prezioso e adesso siete stressati. La fermata del bus dista 15 minuti a piedi. Ma che fortuna – un monopattino elettrico a noleggio è disponibile subito accanto alla porta d’ingresso.

Nella fretta tagliate temerariamente un paio di curve e prendete una scorciatoia salendo sul marciapiede – e succede il patatrac: non avete visto arrivare l’anziana signora con il suo prezioso vaso tra le braccia, e ancora meno le conseguenze della vostra corsa. Del vaso non rimane che un mucchietto di cocci. Fortunatamente, la signora è incolume. Ma chi la risarcisce per il cimelio andato in frantumi?

  • Teaser Image
    Assicurati come i ciclisti

    Nella circolazione stradale, i monopattini elettrici sono equiparati alle biciclette. In caso di incidente occorso con un monopattino a motore, l’assicurazione responsabilità civile privata copre i costi per i danni arrecati a terzi. Esiste quindi una copertura completa.

    Per saperne di più

Gli utenti di monopattini a trazione elettrica devono attenersi alla  legge sulla circolazione stradale 

Nella nostra storia c’è un inconveniente: sebbene l’assicurazione responsabilità civile intervenga a copertura dei danni arrecati, è possibile che vengano promosse azioni di rivalsa nei confronti dell’utente, in quanto circolando sul marciapiede ha violato la legge sulla circolazione stradale. Invero anche per la guida di monopattini elettrici vigono regole precise, che in Svizzera corrispondono fondamentalmente a quelle dei ciclisti:

  • il marciapiede è off-limits! Il monopattino a motore deve circolare sulle piste ciclabili o sulla strada.
  • La velocità massima è di 20 km/h.
  • Al pari dei ciclisti, anche chi viaggia col monopattino elettrico deve utilizzare le braccia per segnalare la svolta,
  • senza trascurare che l’età minima per guidarlo è 14 anni. I giovani tra i 14 e i 16 anni necessitano di una licenza di condurre della categoria M (motoveicoli). Dai 16 anni in poi non occorre alcuna licenza di condurre.
  • Indossare un caschetto è vivamente consigliato, ma non è obbligatorio.

Ecco le multe previste per i trasgressori

Infrazione stradale Importo
Circolazione sul marciapiede in una zona pedonale o su un sentiero CHF 40
Inosservanza della precedenza ai pedoni CHF 30
Circolazione senza luci su una strada illuminata di notte CHF 40
Circolazione senza luci su una strada non illuminata di notte CHF 60
Circolazione senza luci in una galleria illuminata CHF 20
Mancato utilizzo della pista ciclabile (se presente) CHF 30

Consigli utili per gli utenti di monopattini elettrici

  • Informatevi sulle regole della circolazione stradale vigenti in Svizzera e sui rischi per chi circola con un monopattino elettrico.
  • Prima di avventurarvi per la prima volta nel traffico stradale con il monopattino, esercitatevi in un’area privata e se possibile fatevi spiegare da un esperto come funziona e si guida un monopattino elettrico.  
  • Utilizzate esclusivamente le piste ciclabili e attenetevi alle regole della circolazione stradale vigenti in Svizzera.
  • Indossate un casco e gomitiere!
  • Il monopattino elettrico è ad uso singolo, ovvero può essere utilizzato da una sola persona alla volta. Non salite sul monopattino in due – neppure con bambini.
  • Provate i freni e verificate lo spazio di frenata – a seconda del costruttore e del modello, il monopattino reagisce diversamente. Lo spazio di frenata può arrivare a tre metri.
  • Automobili e pedoni sono parte integrante del traffico stradale. Prestate attenzione quando viaggiate con il monopattino elettrico.

Articolo correlato

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati