In viaggio

Cambio gomme: con i nostri consigli utili viaggiate più sicuri!

Condividere su Facebook Condividere su Twitter Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Convididere per e-mail

Sapevate che se cambiate i vostri pneumatici invernali ed estivi al momento giusto non solo viaggiate più sicuri, ma potete anche risparmiare denaro? In questo blog trovate altri consigli e accorgimenti utili sul cambio gomme stagionale.

Quando si dovrebbero cambiare gli pneumatici?

Secondo la regola generale, le gomme estive vanno montate da Pasqua fino ad ottobre. Da ottobre in poi si dovrebbe passare alle gomme invernali. Perché una regola vale solo quanto la sua eccezione: prendete spunto dalle attuali previsioni del tempo. Può ancora nevicare anche a Pasqua e a volte l’inverno si affaccia prima del previsto.

Cos’è un cambio ruote?

Cambiando la ruota si sostituisce la ruota completa comprensiva del cerchione. Quando si parla di cambiare gli pneumatici estivi o invernali, in senso stretto questo significa di solito cambiare una ruota. Nel cambio gomme viene rimosso solo il vecchio pneumatico dal cerchione e sostituito con uno nuovo. 

Perché è utile e opportuno passare dagli pneumatici invernali a quelli estivi e viceversa?

  • Un test del servizio Infortunistica AXA rivela che gli pneumatici invernali hanno uno spazio di frenata più lungo: a una velocità di 100 km/h lo spazio di frenata con le gomme estive è risultato essere di 41 metri, con le gomme invernali di 51 metri. Nel momento in cui il veicolo munito di pneumatici estivi era già fermo, quello equipaggiato con gomme invernali viaggiava ancora a 42 km/h.
  • Usura più rapida: per effetto delle temperature più elevate e della miscela di gomma, in estate gli pneumatici invernali si usurano più rapidamente.
  • Risparmiare denaro grazie al minor consumo di carburante: secondo dati forniti dai costruttori, a causa della maggiore resistenza al rotolamento prodotta dalle temperature elevate un veicolo che monta gomme invernali consuma più carburante. 

Pneumatici invernali con il simbolo del fiocco di neve

Solo gli autentici pneumatici invernali – cercate il simbolo del fiocco di neve sui fianchi degli pneumatici - offrono sufficiente sicurezza su strade bagnate, ghiacciate o coperte di neve.

I miei pneumatici sono ancora conformi alle specifiche?

La profondità minima del battistrada ovvero del profilo prescritta dalla legge per le gomme estive è di 1,6 millimetri. Il servizio Infortunistica e prevenzione di AXA raccomanda di sostituire le gomme estive quando presentano un profilo residuo di 3 millimetri, poiché le qualità dello pneumatico cominciano a deteriorarsi prima, incidendo sulla sicurezza di guida.  

Per le gomme invernali la profondità minima del battistrada prescritta è ugualmente di 1,6 millimetri. Tuttavia, consigliamo di sostituire gli pneumatici quando la profondità è di 4 millimetri. Se gli pneumatici sono consumati in modo non uniforme, in caso di controllo il conducente è sanzionabile anche se le gomme, pur conservando il profilo minimo richiesto, sono usurate in modo eccessivo in punti diversi. Consiglio utile: se avete dubbi, parlatene con il vostro garagista.

Quali sono gli effetti della profondità del battistrada?

Secondo il TCS, uno dei principali criteri per la sicurezza nella circolazione stradale è dato dallo spessore del battistrada. In linea generale, gli pneumatici con poca profondità del battistrada comportano una guida più rigida, il che facilita le manovre evasive al limite o le frenate di emergenza. Tuttavia, nella stagione fredda solo gli pneumatici invernali hanno abbastanza aderenza. All’inizio di ogni stagione montate quindi sempre gli pneumatici giusti.

Come posso prolungare la vita delle mie gomme?

Controllandone regolarmente la pressione. Se la pressione dell'aria è troppo bassa, la guida diventa progressivamente più pericolosa e l'usura degli pneumatici aumenta. Troverete informazioni sulla corretta pressione dell'aria nelle istruzioni per l’uso. Naturalmente, l'usura dipende anche molto dal vostro comportamento alla guida. In linea di massima si può affermare che più lentamente si guida, minore è l’usura degli pneumatici.

  • Teaser Image
    UPTO – l’abbonamento auto comprensivo di cambio gomme

    Il leasing e l’acquisto di un’auto appartengono al passato. Con UPTO, viaggiate in auto a un canone mensile di abbonamento che, oltre all’auto, comprende un pacchetto all-inclusive. Così la vostra vettura sarà sempre dotata di pneumatici di qualità tanto in estate quanto in inverno. Il cambio viene effettuato in prossimità del vostro domicilio. Anche il deposito è a carico nostro.

    Maggiori informazioni su UPTO

Articolo correlato

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy