Dati di fatto e consigli pratici per la promozione della salute Salute dei collaboratori nella vostra PMI

Personale in buona salute e un clima lavorativo sereno sono alla base del successo della vostra azienda. Scoprite qui come promuovere salute, motivazione e produttività dei vostri collaboratori.

Richiedere una consulenza

Il benessere del personale è fondamentale

Cosa fare quando una collaboratrice si assenta per burnout o un collaboratore continua a lavorare pur lamentando continuamente dolori alla schiena? Dai servizi preventivi per la salute al supporto in caso di malattia: AXA vi sostiene con le offerte più adatte per semplificare il vostro lavoro quotidiano, fortificare la salute del vostro personale e migliorare ulteriormente i risultati della vostra azienda.

Cosa vuol dire «salute del personale»?

Il concetto di «salute del personale» è strettamente legato al management della salute in azienda (MSA). L’MSA consiste in un’ottimizzazione sistematica dei fattori rilevanti per la salute all’interno dell’azienda. Mediante una serie di adeguamenti delle strutture e dei processi operativi l’MSA crea le condizioni più idonee per la salute di ogni dipendente e contribuisce così al successo dell’azienda.

La fondazione Promozione Salute Svizzera suddivide l’MSA in tre pilastri:

  • Sicurezza sul lavoro e protezione della salute (1° pilastro), che comprendono le misure preventive da mettere in atto in conformità alla Legge sul lavoro (LL), alla Legge sull’assicurazione contro gli infortuni (LAINF), alla Legge sui prodotti chimici (LPChim), alla Legge sulla partecipazione e alle altre normative in materia
  • Promozione della salute al posto di lavoro (2° pilastro), che punta alla riduzione del carico eccessivo di lavoro e al rafforzamento delle risorse attraverso misure comportamentali e la modifica delle condizioni quadro
  • Gestione delle assenze e Case Management (3° pilastro), che si occupano del trattamento delle assenze e delle misure per agevolare il reinserimento al posto di lavoro

Un efficace MSA riunisce tutti i provvedimenti obbligatori (1° pilastro) e facoltativi (2° e 3° pilastro) adottati e favorisce la sicurezza e la salute di collaboratrici e collaboratori.

Perché la salute del personale è così importante?

Perché incide in modo determinante sul buon funzionamento della vostra azienda: collaboratrici e collaboratori sani infatti appaiono più felici, più motivati e più performanti. Un maggiore benessere, sia sul piano fisico che su quello psichico, mantiene un clima sereno in azienda e aumenta la vostra attrattiva come datori di lavoro. Inoltre avere dipendenti sani riduce al minimo le assenze e i relativi costi. Ogni franco investito nell’MSA fa risparmiare mediamente tre volte tanto. 

Stress psichico in aumento

Cifre aggiornate rivelano che i dipendenti svizzeri sono esposti a stress mentale nel loro quotidiano lavorativo: 

  • Tre lavoratori su dieci (28,2%) soffrono di stress sul lavoro, a significare che il loro carico eccede le loro risorse (i possibili rimedi a disposizione).
  • Quasi un terzo delle persone che esercitano un’attività lavorativa (30,3%) è emotivamente esaurito e presenta quindi un rischio più elevato di burnout. 
  • Questa situazione si traduce in pesanti perdite di produttività: lo stress imputabile al lavoro costa ai datori di lavoro in Svizzera 6,5 miliardi di franchi all’anno.

Gli ingenti costi derivanti dallo stress in ambito lavorativo vengono spesso sottovalutati. Le persone colpite da stress possono incorrere in depressioni e altri disturbi psichici, sono meno produttive o si assentano a tempo indeterminato dal lavoro. Sia le assenze che il presentismo (presenza sul posto di lavoro nonostante precarie condizioni di salute) comportano costi elevati per le aziende (da 600 a 1000 franchi circa al giorno).

Le possibili conseguenze dello stress mentale? Minore produttività, maggiore rischio di incidenti e fluttuazione più accentuata. Quest’ultima può da un lato costringere un’azienda a investire più energia – e di riflesso denaro – nel reclutamento, e dall’altro a farle perdere clienti. Al tempo stesso, l'assenteismo mette a dura prova anche le strutture dei team e quindi gli altri collaboratori.

  • Teaser Image
    Come si gestiscono i collaboratori con problemi psichici?

    Una persona attiva su quattro in Svizzera presenta sintomi di disagio psichico. Le nostre check-list per dirigenti vi aiutano a individuarli per tempo.

    Blog

Come possono i datori di lavoro promuovere la salute sul posto di lavoro?

Salute mentale

La signora Bianchi non viene più in mensa e in pausa. Il signor Rossi guarda spesso per minuti nel vuoto al suo posto di lavoro: numerosi responsabili di linea e collaboratori notano quando i colleghi soffrono di disagi psichici. 

I cambiamenti nel comportamento e nell’aspetto possono essere indicativi di uno stress psichico. Ad esempio se per varie settimane un collaboratore…

  • … lavora più lentamente di prima;
  • … commette più errori;
  • … è spesso deconcentrato o reagisce con stizza;
  • … sembra triste, svogliato o cambiato;
  • … è spesso in ritardo o assente dal lavoro;
  • … fa molti straordinari senza avere un carico di lavoro più pesante;

Se questo è il caso, dovreste reagire senza indugio. Perché: prima si adottano misure per alleviare la tensione e lo stress, maggiori sono le possibilità di evitare un caso di malattia. In questa check-list troverete una guida per parlare con i collaboratori della loro condizione di salute mentale e possibilità di alleviare lo stress. 

  • Teaser Image
    Consigli utili per lo svolgimento del colloquio

    Nella pagina «come-stai» sono riportati consigli utili per i colloqui e l’ulteriore procedura da seguire se siete preoccupati per una collaboratrice o un collaboratore.

    Vai alla pagina come-stai.ch

Salute psichica

I vostri collaboratori lamentano dolori alla schiena o una pila di carta in ufficio è diventata un pericoloso ostacolo in cui inciampare? Numerosi disturbi e infortuni risultano da situazioni della vita quotidiana che a prima vista appaiono innocue. Prevenite situazioni di questo tipo e scoprite di più sull’ergonomia sul posto di lavoro e sulla prevenzione degli infortuni.

Se si verifica un caso di malattia

In caso di assenza prolungata per malattia, AXA offre un aiuto competente attraverso i Care e Case Manager. Perché adesso occorre agire rapidamente: più tempo passa, più drasticamente si riduce la probabilità di una reintegrazione riuscita e a lungo termine.

I nostri specialisti contattano la persona malata e la affiancano durante il processo. L’obiettivo è di elaborare insieme una soluzione che minimizzi la durata dell'interruzione lavorativa ed eviti ulteriori assenze, di modo che una persona inabile al lavoro venga riportata quanto prima e in un’ottica duratura nel processo lavorativo. Questo non aiuta solo i datori di lavoro: spesse volte la reintegrazione precoce nel processo lavorativo promuove anche il benessere psicologico dei dipendenti. 

WeCare: l’offerta di AXA per migliorare la salute dei collaboratori. 

Con WeCare AXA ha messo a punto un’offerta rivolta interamente alla salute del personale. WeCare offre un’assistenza individuale ai datori di lavoro per tutte le questioni riguardanti la salute dei loro collaboratori: dalla consulenza sulla salute aziendale all'introduzione di misure preventive, fino al coaching dei lavoratori assenti.

Con WeCare avete la certezza che il benessere del vostro personale è sempre nelle mani migliori. 

  • Teaser Image
    Per collaboratori sani e motivati

    Tutte le informazioni relative a WeCare, il management della salute per le aziende, sono disponibili qui.

    Per saperne di più su WeCare

Potrebbe interessarvi anche questo

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy