Salute

Copertura di base e complementare: si risparmia ad assicurarsi separatamente?

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Serie del blog «Le vostre domande, le nostre risposte»: I premi delle casse malati diventano sempre più cari, un cruccio per molti dei nostri clienti. Eppure esiste un modo semplice per risparmiare chiamato splitting. Il nostro esperto AXA vi spiega come funziona.

I premi delle casse malati aumentano di anno in anno. Secondo il servizio di confronto su Internet Comparis.ch la spirale dei premi continuerà a salire anche nel 2019. Gli assicurati devono fare i conti con un rialzo pari a circa il 4%, che mette in difficoltà sempre più persone, le famiglie in primis. Chi però si dà da fare subito può risparmiare sui premi dell’anno prossimo nonostante i rincari. Il modo più semplice è con il cosiddetto «splitting», la separazione mirata di assicurazione di base e complementare.

Possibilità di risparmio fino a CHF 2000 grazie allo splitting

Le prestazioni dell'assicurazione di base sono definite chiaramente nella Legge sull’assicurazione malattie (LAMal) e sono le stesse presso tutte le casse malati. Tuttavia, la differenza dei premi tra i diversi operatori è enorme. È per questo che vale la pena confrontare regolarmente i premi delle casse malati e passare a quella con la tariffa più bassa. Cambiando l’assicurazione di base una persona può risparmiare fino a CHF 500 all’anno, una famiglia addirittura fino a CHF 2000. Diversa la questione per le assicurazioni complementari, dato che presentano un’elevata stabilità di prezzo. In altre parole: se avete trovato un’assicurazione complementare in linea con le vostre esigenze personali, potete mantenerla a lungo.

  • Teaser Image
    Verificate il vostro potenziale di risparmio 2019

    Un cambio dell'assicurazione di base offre anche quest’anno un notevole potenziale di risparmio.

    RAFFRONTARE SUBITO E RISPARMIARE

Ogni anno l’assicurazione di base più conveniente senza oneri

Sebbene lo splitting consenta di ridurre i costi sanitari con semplicità, la maggior parte degli assicurati non sceglie questo metodo. In molti, infatti, temono che ripartire le assicurazioni malattie tra più operatori comporti un onere amministrativo. Dopo avere riconosciuto questa problematica abbiamo pertanto creato una soluzione innovativa. Con l’esclusivo pacchetto di servizi assicurazioni complementari malattie non dovete fare proprio niente. Ogni anno troviamo per voi l’assicurazione di base più economica e sbrighiamo tutte le pratiche, dalla disdetta alla sottoscrizione. In questo modo risparmiate non solo sui soldi ma anche sul tempo.

Servizio cambio per l'assicurazione di base

Articolo correlato

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati