Salute

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere su franchigia e aliquota percentuale

Condividere su Facebook Condividere su Twitter Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Convididere per e-mail

In Svizzera l’assicurazione delle cure medico-sanitarie è obbligatoria. Chi ha a che fare con una cassa malati deve necessariamente confrontarsi con termini quali «franchigia», «aliquota percentuale» e «premio della cassa malati». Vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

Il finanziamento del sistema sanitario svizzero

Franchigia, aliquota percentuale e premio sono elementi centrali del finanziamento del sistema sanitario svizzero. Oltre al premio assicurativo mensile per la cassa malati, in Svizzera le persone assicurate partecipano in una certa misura anche al pagamento delle prestazioni sanitarie usufruite.

Questo sistema di partecipazione ai costi poggia su tre pilastri: 

  • Franchigia: la franchigia è l’importo fisso che le persone assicurate pagano ogni anno di tasca propria sulle prime spese sanitarie sostenute e, a seconda della scelta, si colloca fra CHF 300 e CHF 2500.
  • Aliquota percentuale: nel momento in cui viene esaurito l’importo della franchigia, le persone assicurate sono chiamate a farsi carico del 10% dei costi sanitari e di trattamento, fino a concorrenza dell’importo massimo annuale di CHF 700 per gli adulti e di CHF 350 per i bambini e i ragazzi.
  • Contributo alle spese ospedaliere: in caso di degenza ospedaliera, le persone assicurate pagano CHF 15 al giorno. Fa eccezione chi ha meno di 18 anni, oppure ha meno di 25 anni e svolge ancora una formazione.

Che cos’è una franchigia?

La franchigia è un importo fisso che la persona assicurata paga all’anno per i costi delle cure mediche a cui deve fare ricorso.

In Svizzera la forchetta delle franchigie possibili spazia da un minimo di CHF 300 a un massimo di CHF 2500. Nel momento in cui il tetto della franchigia viene raggiunto, la cassa malati si fa carico di tutti gli altri costi (tranne l’aliquota percentuale).

Il livello della franchigia prescelta influenza l’importo del premio mensile della cassa malati obbligatoria. Franchigia e premi presentano la seguente correlazione inversa: 

  • franchigia bassa = premio elevato
  • franchigia alta = premio basso

In altre parole, scegliendo una franchigia elevata le persone assicurate partecipano in misura maggiore ai costi ma, in cambio, pagano un premio più basso.

Per contro, le persone assicurate con una franchigia bassa pagano un premio mensile più elevato. Se si usufruisce di una prestazione medica, con una franchigia bassa si pagano soltanto i costi fino al limite massimo prescelto (ad es. CHF 300) – ovviamente oltre al premio mensile. I bambini e i ragazzi fino ai 18 anni sono di norma esonerati dalla franchigia. Anche per loro sussiste tuttavia la possibilità di scegliere una franchigia più elevata fino a un massimo di CHF 600.

Quando e come posso modificare la franchigia?

La franchigia può essere modificata con effetto dal 1° gennaio di ogni anno civile.  Importante: la riduzione della franchigia deve essere notificata entro l’ultimo giorno lavorativo del mese di novembre , mentre un aumento può essere richiesto fino all’ultimo giorno lavorativo di dicembre.  Per la maggior parte delle casse malati, queste modifiche sono apportabili direttamente online.

Con il servizio di cambio di AXA, ci occupiamo noi di implementare questa variazione per conto vostro – e, se lo desiderate, effettuiamo contestualmente anche il passaggio alla cassa malati più conveniente.

Che cos’è l’aliquota percentuale?

L’aliquota percentuale è l’ importo di cui dovete farvi carico per i costi sanitari sostenuti  dopo che è stato esaurito il plafond della franchigia.

A quanto ammonta l’aliquota percentuale?

Nel momento in cui l’importo della franchigia è esaurito, la cassa malati si fa carico di tutti i costi sanitari e di trattamento, tranne per quanto riguarda l’aliquota percentuale. Questa ammonta al 10 per cento dei costi sostenuti ed è dovuta fino a un importo massimo di CHF 700 per gli adulti e di CHF 350 per i bambini e i ragazzi (fino a 18 anni).

Ecco un esempio: Avete una franchigia di CHF 300. Per un trattamento medico ricevete una fattura di CHF 500. In questo caso pagate di tasca vostra i primi CHF 300, in quanto tale importo corrisponde alla vostra franchigia. Dei restanti CHF 200, la cassa malati si fa carico di CHF 180 mentre il 10% (ovvero CHF 20) è a vostro carico.

La franchigia prescelta non influisce in alcun modo sull’entità dell’aliquota percentuale. Esiste però un’eccezione: in caso di determinati medicamenti per i quali esiste un generico equivalente, sul prodotto originale può essere applicata un’aliquota percentuale del 20%.

Ma che significa?! Cassa malati: qual è la differenza tra franchigia e aliquota percentuale?

Che cos’è il contributo alle spese ospedaliere e a quanto ammonta?

Come si evince dal nome stesso, questo contributo viene applicato in caso di degenza in ospedale. Per ogni giornata di ricovero, le persone assicurate pagano quindi un importo di CHF 15 come contributo alle spese ospedaliere. Per questo contributo non sono previsti limiti. In altre parole, il pagamento di CHF 15 al giorno è dovuto anche in caso di degenze prolungate. 

Dal contributo alle spese ospedaliere sono esentati i bambini e i ragazzi fino a 18 anni, i giovani adulti in formazione fino a 25 anni e le donne che usufruiscono di prestazioni correlate alla maternità. 

Partecipazione ai costi in caso di maternità: le informazioni più importanti

Determinate prestazioni di maternità sono escluse dalla partecipazione ai costi. In tale novero rientrano ad esempio le visite di controllo prima o dopo il parto, il parto stesso, le prestazioni di ostetricia o anche i corsi di preparazione alla nascita o all’allattamento. 

A partire dalla 13a settimana di gravidanza e fino a otto settimane dopo il parto, la partecipazione ai costi non viene più applicata integralmente, a prescindere dal fatto che le prestazioni riguardino o meno la maternità. Maggiori informazioni a riguardo sono disponibili nell’articolo «Gravidanza: cosa paga la cassa malati?».

Che cos’è il premio e a quanto ammonta?

Oltre alla partecipazione ai costi per le prestazioni sanitarie usufruite, le persone assicurate versano ogni mese un importo alla propria cassa malati, il cosiddetto premio assicurativo o, semplicemente, premio. In cambio del pagamento di questa somma, la cassa malati riconosce una copertura assicurativa. In Svizzera l’assicurazione sanitaria, ovvero le prestazioni erogate dalle casse malati nell’ambito della copertura di base, sono regolamentate ai sensi di legge. In altre parole, a prescindere dalla cassa malati presso cui avete la vostra assicurazione di base, le prestazioni sono uguali ovunque. Il premio è determinato in funzione di molteplici fattori quali luogo di domicilio, franchigia prescelta o modello assicurativo. Esattamente come bambini e ragazzi, i giovani adulti fino a 25 anni pagano premi assicurativi più bassi. 

Anche se le prestazioni sono sempre uguali, i premi variano fortemente da una cassa malati all’altra. Chi ogni anno passa alla cassa malati più conveniente può risparmiare in media fino a CHF 477.

Ricapitolando: franchigia, aliquota percentuale, contributo alle spese ospedaliere e premio

Il modo più semplice per spiegare questi concetti e il relativo significato è quello di presentare un esempio di calcolo: 

immaginate che nell’anno in corso dobbiate sostenere costi sanitari e di trattamento per CHF 1700, ivi compreso anche un ricovero in ospedale della durata di due giorni. Presso la vostra cassa malati avete scelto la franchigia più bassa. 

A fronte di costi sanitari per CHF 1700, la vostra partecipazione alle spese si configura come segue:

  • Franchigia = CHF 300: pagate di tasca vostra i costi sanitari fino a concorrenza della franchigia prescelta.
  • Aliquota percentuale = CHF 137: pari al 10 per cento dei costi che eccedono la franchigia. Cioè in questo caso 10 per cento di CHF 1400.
  • Contributo alle spese ospedaliere = CHF 30: pari a due giorni di ricovero trascorsi in ospedale.

La vostra cassa malati si fa carico dei restanti CHF 1233. Per usufruire della copertura assicurativa pagate il vostro premio assicurativo mensile.

Articolo correlato

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonarsi alla newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy