Giocare d’anticipo grazie alla prevenzione degli infortuni sul posto di lavoro e nel tempo libero Prevenzione degli infortuni

Ogni anno in Svizzera si verificano oltre un milione di infortuni, perlopiù nell'economia domestica e in generale nel tempo libero. Una prevenzione efficace degli infortuni non concerne quindi solo il posto di lavoro, ma soprattutto anche la sfera privata. AXA vi sostiene affinché i vostri collaboratori conoscano le principali regole per prevenire gli infortuni. Con questo accorgimento i vostri collaboratori guadagnano in sicurezza e la vostra azienda non è penalizzata da eventuali indisponibilità.

Chiedere ora una consulenza

Vantaggi della prevenzione degli infortuni

  • Tutela della salute e segno di apprezzamento per il personale
  • Minori tempi di inattività e indisponibilità e minore amministrazione
  • Minori infortuni sul lavoro e nel tempo libero

Perché una prevenzione degli infortuni è utile e opportuna?

In media, un quinto di tutte le assenze dei collaboratori è riconducibile a un infortunio. Questi infortuni si verificano in ufficio, nella falegnameria, facendo snowboard o recandosi al lavoro. Gli infortuni hanno sempre un punto in comune: sono gravosi sia per la persona infortunata, sia per il datore di lavoro. Il collaboratore è sofferente, deve destreggiarsi ex novo nella realtà quotidiana e in primis rimettersi in salute. Datore di lavoro e colleghi mantengono nel frattempo la posizione sul fronte del lavoro, fanno straordinari e prestano ore supplementari. Il dispendio amministrativo e organizzativo è subito evidente nell’intera azienda.

Il tema della prevenzione degli infortuni privilegia in assoluto la sicurezza e la tutela della salute dei vostri collaboratori. Perché solo collaboratori in buona salute sono collaboratori soddisfatti. I datori di lavoro hanno l'obbligo di prevenire gli infortuni sul lavoro, mentre la prevenzione degli infortuni non professionali è facoltativa. Numerose aziende hanno dimostrato con successo che è possibile influenzare positivamente anche il comportamento dei collaboratori nel tempo libero, con conseguenti benefici sia per l’azienda sia la salute del personale. 

Protezione del lavoro e redditività

Salvaguardare la salute dei vostri collaboratori non ostacola in alcun modo la redditività della vostra azienda. Al contrario, grazie a misure di provata efficacia vengono minimizzati i rischi di infortuni, malattie professionali e pericoli per la salute imputabili all'attività sul posto di lavoro e ottimizzati i costi:

  • Tutela della salute
  • Segno di apprezzamento nei confronti dei collaboratori
  • Minori tempi di interruzione
  • Minore amministrazione
  • Premi assicurativi costanti
  • Adempimento dell'obbligo legale in qualità di datore di lavoro

Base legale

Nelle aziende assicurate secondo la LAINF si applica la   direttiva CFSL sul ricorso ai medici del lavoro e agli altri specialisti della sicurezza sul lavoro (MSSL). La direttiva si richiama alla legge sull'assicurazione contro gli infortuni (LAINF) e all'ordinanza sulla prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali (OPI).

Prevenzione degli infortuni sul posto di lavoro

La sicurezza sul lavoro dovrebbe essere tematizzata in ogni azienda e discussa con i collaboratori. Numerosi pericoli sono in agguato inconsciamente e non possono essere valutati. Un infortunio può accadere in qualsiasi momento a prescindere dalle condizioni di lavoro – nella costruzione edilizia, al ristorante o nell’open space. A livello nazionale, gli infortuni non professionali superano di più del doppio quelli professionali. Nelle aziende con una solida cultura della sicurezza, questo rapporto slitta a circa l’85% di infortuni nel tempo libero rispetto al 15% di infortuni professionali. I nostri consigli utili e corsi di formazione aiutano a riconoscere i pericoli e quindi ad accrescere la sicurezza all’interno e all’esterno della vostra azienda. La nostra prevenzione di gusto contemporaneo persegue un approccio globale e coniuga misure di sicurezza, medicina del lavoro e primo soccorso.

Formazione di base

La formazione di base in sicurezza sul lavoro e tutela della salute per aziende riposa sulla direttiva sul ricorso ai medici del lavoro e agli altri specialisti della sicurezza sul lavoro (MSSL). A seconda delle esigenze, la formazione può essere calibrata sull’intero organico, sui dirigenti o su qualsiasi altro gruppo di dipendenti. Per la sicurezza sul posto di lavoro ricevete un sostegno competente e specifico per la vostra azienda. Ogni settore può beneficiare di una formazione di base – anche aziende con un rischio d’infortunio presuntamente basso. La formazione di base è articolata in tre livelli:

  1. immediata valutazione dei rischi in loco da parte di specialisti in sicurezza sul lavoro;
  2. analisi dei casi pregressi e individuazione dei rischi come pure
  3. consulenza sul potenziale di rischio in caso di nuove acquisizioni, nuove costruzioni o ristrutturazioni.

A seconda delle esigenze, la formazione può essere calibrata sull’intero organico, sui dirigenti o su qualsiasi altro gruppo di dipendenti.

 

Prevenzione degli infortuni nel tempo libero

Nel traffico stradale, facendo sport o a casa: la prevalenza degli infortuni non si verifica direttamente sul posto di lavoro, bensì nel tragitto casa-lavoro e nel tempo libero. Statisticamente le cadute mietono la maggior parte delle vittime d’infortuni, essendo responsabili di un infortunio non professionale su due. In linea generale dove si verifica l’infortunio è irrilevante sia per i dipendenti sia per i datori di lavoro, in quanto le conseguenze sono le stesse: sofferenza e inattività.

SafetyKit  –  Prevenzione degli infortuni non professionali

In collaborazione con l’Ufficio svizzero per la prevenzione degli infortuni (upi) vi mettiamo a disposizione materiale di prevenzione su temi come sport, casa e giardino. I SafetyKit dell’upi sono uno strumento di prevenzione ideale per le aziende e sono disponibili gratuitamente. Ogni SafetyKit tratta in forma facilmente comprensibile e concisa un tema infortunistico diverso. Il personale scopre così quali sono i principali rischi d’infortunio durante un’escursione o a quali aspetti occorre prestare attenzione nel fai da te. 

Ulteriori informazioni sui SafetyKit

Smart Fleet – Prevenzione per il vostro parco veicoli

Un parco veicoli costa. Una parte dei costi è sostenuta per l’acquisto, la manutenzione, i tagliandi, le tasse e l’assicurazione. Spesse volte però sorgono anche costi aggiuntivi, ad esempio in seguito all’uso inappropriato dei veicoli o a incidenti. Le cause sono molteplici, ma la prevenzione consente di ridurle al minimo o persino di eliminarle, con conseguente riduzione nel lungo periodo dei costi del vostro parco veicoli. Inoltre, sono a vostra disposizione varie misure di prevenzione. I provvedimenti più congeniali per il vostro parco veicoli e il vostro personale di guida li mettete a punto insieme ai nostri specialisti del reparto infortunistica e prevenzione nell’ambito di una consulenza gratuita in materia di prevenzione.

Per saperne di più su Smart Fleet

 

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA Contatto & FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy