myAXA Login

Viaggiare sicuri

Crash Recorder

Per dimostrare con i fatti la propria innocenza in caso d’incidente: il Crash Recorder registra tutti i dati necessari a tale proposito. Stipulate ora l’assicurazione auto e ordinate il Crash Recorder gratuito.

Calcolare il premio auto

Crash Recorder: i vostri vantaggi in sintesi

  • Accertare con semplicità la dinamica dell’incidente
  • Ribasso di premio del 15% per conducenti tra i 18 e i 25 anni
  • Installazione rapida e semplice

Consulenza d’acquisto: 0800 800 501

Qui potete notificare il vostro sinistro

Ecco come funziona

Qualora restiate coinvolti in un incidente, il Crash Recorder registra per 30 secondi i principali dati, quali accelerazioni, data e ora. Questi dati consentono di ricostruire rapidamente la dinamica dell’incidente e di accertare in modo imparziale le responsabilità dei conducenti coinvolti.

Assicuratevi adesso la piccola scatola dai grandi vantaggi.

 

Ridurre i rischi di incidente

Il Crash Recorder non è un apparecchio di sorveglianza. Rileva i dati del veicolo esclusivamente da 20 secondi prima a 10 secondi dopo un incidente.  I seguenti dati aiutano a ricostruire in modo rapido e obiettivo la dinamica dell’incidente:

• data e ora dell’incidente

• accelerazione nella direzione di marcia e in quella laterale

• posizione GPS e velocità

Con il Crash Recorder, AXA apporta un contributo alla riduzione del rischio di incidenti. Siamo infatti convinti che il Crash Recorder abbia un effetto preventivo.

Ottenere il Crash Recorder in tre passi

  • 1

    Stipulate un’assicurazione auto di AXA.

  • 2

    Il nostro partner ryd suisse AG vi invierà per posta un pacco contenente il Crash Recorder. All’interno del pacco si trovano semplici istruzioni per il montaggio autonomo.

  • 3

    Collegate il Crash Recorder come da schizzo all’interfaccia di servizio (OBD2) presente nella vostra auto.

  • Teaser Image
    Voi e la vostra auto – sempre assicurati adeguatamente

    Copertura assicurativa per ogni esigenza

    Assicurazione auto

Aiuto e domande frequenti

  • Che cos’è il Crash Recorder?

    Il Crash Recorder vi assiste in caso di incidente registrando tutti i dati necessari per la ricostruzione della dinamica. Per essere sempre tutelati sul piano giuridico. Il Crash Recorder non è un apparecchio di sorveglianza: si limita a registrare i dati relativi a un incidente.

    Il Crash Recorder è fornito dal nostro partner ryd suisse AG.

  • Come ricevo il Crash Recorder?

    Per poter approfittare dell’offerta Crash Recorder è necessario stipulare un’assicurazione auto presso AXA. Contattate il vostro consulente o chiamateci al numero 0800 800 501.

    Oltre al Crash Recorder, ora AXA offre anche DrivePartner. Questa offerta, in aggiunta al Crash Recorder, contiene tante altre funzionalità intelligenti per la vostra auto. Scoprite ora i vantaggi dell’interessante offerta supplementare per la vostra assicurazione auto AXA.

  • Dove va collegato il Crash Recorder?

    Il Crash Recorder è un piccolo connettore che va inserito nell’interfaccia di servizio (OBD2) del veicolo. Quest’ultima si trova nell’abitacolo del veicolo, solitamente nella parte inferiore del cruscotto. Uno schizzo vi mostra i possibili punti in cui è situata l’interfaccia. 

    Non trovate l’interfaccia nel vostro veicolo ?

    Inserite qui il modello del vostro veicolo e vi verrà mostrato il punto esatto dell’interfaccia. 

     

    In caso di domande potete rivolgervi al nostro partner ryd suisse AG

    E-mail: supporto-ch@ryd.one

    Tel.: +41 52 525 82 80 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00)

  • A chi è affidata l’installazione del Crash Recorder?

    Potete inserire il Crash Recorder nell’ interfaccia di servizio (OBD2) molto facilmente da soli. Su pochi determinati veicoli l’interfaccia si trova in una posizione scomoda nel veicolo e pertanto l’installazione può essere effettuata solo con un cavo. In questi casi il montaggio avviene tramite DESA per garantire che il Crash Recorder funzioni in modo affidabile. Alla consegna del Crash Recorder verrete informati se potete montarlo autonomamente o se il montaggio deve essere effettuato da DESA. Il montaggio presso DESA richiede circa 20-30 minuti.

    In caso di domande potete rivolgervi al nostro partner ryd suisse AG: 

    E-mail: supporto-ch@ryd.one

    Tel.: +41 52 525 82 80 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00)

  • A chi mi posso rivolgere in caso di domande?

    Avete domande su montaggio o smontaggio del Crash Recorder?

    Rivolgetevi direttamente per e-mail al nostro partner ryd suisse AG:

    E-mail: supporto-ch@ryd.one

    oppure

    Tel.: +41 52 525 82 80 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00)

     

    Avete domande in merito alla vostra assicurazione auto?

    Contattate direttamente il vostro consulente o chiamate il numero 0800 800 501.

  • Come si smonta il Crash Recorder dal veicolo?

    Nel caso in cui non desideriate più utilizzare il Crash Recorder, il vostro contratto di assicurazione auto AXA deve essere modificato. Contattate il vostro consulente AXA o chiamate il numero 0800 800 501

    Per smontare il Crash Recorder basta semplicemente estrarre il connettore dall’interfaccia. Se lo smontaggio non può essere effettuato autonomamente, DESA vi assiste gratuitamente. Per fissare l’appuntamento per lo smontaggio rivolgetevi a:

    Tel.: 0848 80 40 22 80 (orari di servizio: lun.-gio. 7.30 – 17.30 e ven. 7.30 – 17.00)

    oppure

    E-mail: install@desa-autoglass.ch

     

    Restituzione del Crash Recorder:

    il Crash Recorder deve essere rispedito al seguente indirizzo: 

    Promail AG
    Eschenstrasse 5
    8603 Schwerzenbach

    Nel pacco ricevuto trovate l’apposita etichetta per la spedizione gratuita.

  • Dove va spedito il Crash Recorder?

    Il Crash Recorder deve essere rispedito al seguente indirizzo: 

    Promail AG
    Eschenstrasse 5
    8603 Schwerzenbach

    Nel pacco ricevuto trovate l’apposita etichetta per la spedizione gratuita.

  • Quali dati registra il Crash Recorder?

    Il Crash Recorder non è un apparecchio di sorveglianza. Il dispositivo memorizza soltanto i 20 secondi antecedenti a un urto e i 10 secondi successivi e consente così una ricostruzione obiettiva dell’incidente in caso di collisione. Vengono registrati i seguenti dati:

    • data e ora dell’incidente

    • accelerazione nella direzione di marcia e in quella laterale

    • posizione GPS e velocità

    Solo AXA può visualizzare e analizzare questi dati, che consentono di chiarire la dinamica dell’accaduto. L’impiego del Crash Recorder contribuisce così alla ricostruzione rapida e imparziale dell’incidente e quindi alla sicurezza giuridica.

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati