La nostra collezione d’arte

La collezione d’arte di AXA Svizzera è incentrata su opere moderne e contemporanee. Il fulcro della collezione è rappresentato da artiste e artisti svizzeri  quali ad esempio Silvie FleuryMax Bill, Franz Gertsch o John M. Armleder. Nomi di caratura internazionale, fra cui Leiko Ikemura, Andy Warhol, Franz West o John Chamberlain,  integrano la collezione. Questa singolare collezione d’arte è nata negli anni '20 del secolo scorso per volontà della Winterthur Assicurazioni e conta circa 1300 oggetti artistici.

L’arte presso AXA Svizzera

John Chamberlain, Straits of Night, 1986, in metallo, cromato e verniciato, cinque elementi

John Chamberlain, Straits of Night, 1986, in metallo, cromato e verniciato, cinque elementi

La collezione serve prevalentemente all’abbellimento di zone pubbliche, sale a carattere rappresentativo ed edifici di AXA in tutta la Svizzera. Inoltre favorisce la comunicazione tra i collaboratori, anima lo scambio costruttivo e sostiene la tolleranza rispetto a vedute e opinioni divergenti dalle proprie.

Max Bill, senza titolo, 1982, 1969, 1983, serigrafie a colori, e
Franz Gertsch, Natascha III, 1986, xilografia a colori

Max Bill, senza titolo, 1982, 1969, 1983, serigrafie a colori, e Franz Gertsch, Natascha III, 1986, xilografia a colori

Negli ultimi anni formule di postazioni di lavoro innovative hanno comportato modifiche edilizie ai locali di AXA. Tale circostanza si è ripercossa anche sugli elementi artistici presenti negli edifici, dando l’occasione di spostare le opere in nuove ubicazioni, di indirizzare la collezione sull'arte nazionale e internazionale prettamente contemporanea e di integrarla con nuovi acquisti.

  • Teaser Image
    Opere scelte

    La nostra collezione d’arte conta circa 1300 opere di artiste e artisti provenienti dalla Svizzera e dall’estero. Una selezione delle nostre opere è riportata nel nostro opuscolo attuale.

    Consultare l’opuscolo

Le nostre mostre

In esposizioni temporanee presso l’AXA Exhibition Wall nel Superblock a Winterthur mostriamo arte giovane e contemporanea. Con questo suo impegno AXA promuove l’operato di artisti della regione.

Mostra attuale

Pedro Rodrigues, «how a river should flow»

Dal 15 novembre 2023 al 3 giugno 2024, nella sua mostra, Pedro Rodrigues mette in discussione gli interventi umani nella natura con mezzi sottili.

Con il progetto «how a river should flow» fotografa superfici d’acqua riflettenti che successivamente trasformerà in un altro mezzo, in pellicole stampate in PVC nero. Scultoreamente, raffigura i fogli innaturali in PVC sulle rive di un fiume rimodernate e per lo più raddrizzate. L’artificiosità del materiale in PVC entra in un dialogo emozionante con l’ambiente naturale. All’AXA Exhibition Wall il suo intervento artistico sarà per la prima volta pubblico.

Pedro Rodrigues, «how a river should flow N°1»

Contenuti di mostre precedenti 

2023

Dal 14 giugno al 6 novembre 2023:
Rebekka Steiger, «Ngaỳ dài mưa phùn»

2022

Dal 4 maggio al 14 novembre 2022:
Nici Jost, «Extract»

2021

Dall’8 dicembre 2021 al 2 maggio 2022:
Maureen Kägi, «Blab»

2020

Dall’8 dicembre 2020 al 29 giugno 2021:
Pascal Kohtz, «Ansicht»

2019

Dal 5 giugno 2019 al 26 febbraio 2020:
Olivia Wiederkehr

2018

Dal 20 giugno 2018 al 3 ottobre 2018:
Olga Titus

2017

Dal  29 novembre 2017 al 7 giugno 2018:
Jan Sebesta

Dal 6 luglio 2017 al 16 novembre 2017:
Karin Wiesendanger

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonarsi alla newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy