Danni causati dal maltempo?

Danno provocato alla guida di veicoli di terzi

Siete eccezionalmente in viaggio con l’auto di vostro cognato e urtate contro una cassetta delle lettere. Che seccatura! Chi paga adesso il danno all’auto – e chi la cassetta delle lettere? Qui troverete le risposte alle vostre domande. 

Procedura e prestazioni in caso di danni provocati alla guida di veicoli di terzi

  • Quali informazioni e documenti sono importanti per la liquidazione del danno?
    • Come si è verificato il danno (dinamica del sinistro)?
    • Chi guidava il veicolo? Voi stessi, un vostro familiare o una persona che vive nella vostra stessa economia domestica e che è assicurata anch’essa tramite la vostra copertura di responsabilità civile?
    • A chi appartiene il veicolo, ovvero chi lo ha immatricolato e assicurato (detentore del veicolo)? Si tratta di un privato o di un datore di lavoro? Si prega di indicare il nome e l'indirizzo completi.
    • Presso quale compagnia è assicurato il veicolo? Esiste un’assicurazione casco totale o parziale?
    • Con che frequenza guidate il veicolo di terzi e ogni volta per quanto tempo (periodo di tempo)?

    Se al momento della notifica del danno i dati o i documenti necessari non sono ancora completi, potrete  inoltrarci successivamente le informazioni mancanti. 

    Attenzione: in caso di incidente il detentore del veicolo deve notificare il danno provocato alla sua assicurazione. Questa si occuperà in un primo momento della gestione e della liquidazione del sinistro e alla fine conteggerà le spese con voi o con AXA . 

  • A chi spetta predisporre la riparazione dell’auto danneggiata?

    L’incarico per la riparazione deve sempre essere conferito dal detentore del veicolo, poiché il veicolo danneggiato è di sua proprietà (previo accordo con l’assicurazione casco competente, se disponibile).

  • Chi paga cosa? Cosa è assicurato? (Copertura assicurativa)

    Nel complesso la liquidazione del sinistro   e dei costi è sempre un’interazione delle assicurazioni coinvolte; tra noi – la vostra assicurazione di responsabilità civile  per danni causati alla guida di veicoli di terzi – e l’assicurazione di responsabilità civile veicoli a motore o l’assicurazione casco del detentore del veicolo.

    Esempio: con l’auto andate a finire contro il recinto di un giardino

    Riparazione auto

    AXA paga le seguenti spese:

    • con l’assicurazione casco: franchigia ed eventuale perdita di bonus nell’ambito dell'assicurazione casco
    • senza l’assicurazione casco: tutte le spese di riparazione

    Recinto del giardino

    L’assunzione delle spese viene suddivisa come segue:

    • responsabilità civile veicoli a motore del veicolo preso in prestito: spese di riparazione sopportate  
    • AXA: possibile perdita di bonus nell’ambito della  responsabilità civile veicoli a motore del detentore del veicolo  

    Importante: la franchigia dell’assicurazione di responsabilità civile veicoli a motore del detentore del veicolo non è assicurata. Questa deve essere pagata da voi o dal detentore stesso del veicolo. 

    Esclusioni – le vostre spese e quelle del detentore del veicolo 

    L’assicurazione non copre, ad esempio:

    • danni d’esercizio, danni al motore, danni determinati da logoramento o manipolazione errata (ad es. riempimento del serbatoio con il carburante sbagliato, benzina senza piombo anziché diesel – assicurazione complementare opzionale)
    • danni a veicoli di persone che vivono nella vostra stessa economia domestica (ad es. partner, figli)
    • danni a veicoli dell’industria dei veicoli a motore (ad es. veicoli di rimpiazzo della vostra officina)

    Potete trovare in qualsiasi momento indicazioni concrete sulla vostra copertura assicurativa nelle Condizioni Generali di Assicurazione (CGA) – il modo più semplice per informarvi è tramite il portale clienti myAXA

  • Come sono assicurati i danni ai veicoli a noleggio o in caso di car sharing?

    I danni ad auto a noleggio o a veicoli (inclusi natanti) che vengono utilizzati in comune da diverse persone (car sharing) possono essere da voi inclusi tramite l’assicurazione auto a noleggio e car sharing. Nell’ambito della vostra «normale» responsabilità civile per danni causati alla guida di veicoli di terzi non sussiste alcuna copertura assicurativa in tal senso. Per l’assunzione delle spese valgono criteri analoghi a quelli per veicoli presi in prestito da privati.

    Esempio: con l’auto urtate contro una cassetta delle lettere

    Riparazione auto

    AXA paga le seguenti spese:

    • con l’assicurazione casco: franchigia ed eventuale perdita di bonus nell’ambito dell'assicurazione casco
    • senza l’assicurazione casco: tutte le spese di riparazione o l’importo massimo che avete concordato con noi al momento della stipulazione del contratto

    Cassetta delle lettere

    L’assunzione delle spese viene suddivisa come segue:

    • responsabilità civile veicoli a motore del veicolo: spese di riparazione sopportate  
    • AXA: eventuale perdita di bonus nell’ambito della responsabilità civile veicoli a motore competente

    Importante: la franchigia dell’assicurazione di responsabilità civile veicoli a motore del detentore del veicolo non è assicurata. Questa deve essere pagata da voi o dal detentore stesso del veicolo. 

    Controllate la vostra polizza e le relative Condizioni Generali di Assicurazione nel portale clienti myAXA.

    Nota: i veicoli sostitutivi delle officine non vengono considerati veicoli a noleggio. In generale i danni a veicoli dell’industria dei veicoli a motore non sono assicurati. Eventuali spese sono a carico dell’officina stessa. Lo stesso vale anche per i giri di prova.

Esempi di sinistri con/senza assicurazione casco totale

Primo danno alla carrozzeria di Kevin

Primo danno alla carrozzeria di Kevin

Kevin ha preso in prestito l’auto di suo zio e va a sbattere contro un muro mentre fa retromarcia. Il muro resta indenne – l’auto purtroppo no. La riparazione dell’auto ammonta a CHF 5000. Lo zio ha un’assicurazione casco totale per la sua auto. I costi vengono suddivisi. Di quali costi si fa carico AXA in caso di danno causato alla guida di veicoli di terzi?

  1. Spese dello zio (CHF 5000 riparazione / quota casco totale CHF 4000)
  2. Franchigia (casco totale) CHF 1000
  3. Perdita di bonus (premio casco totale) CHF 500
  4. Spese effettive dello zio CHF 1500
  5. Indennizzo di AXA (responsabilità civile/conducente di veicoli di terzi)
  6. Spese dello zio CHF 1500
  7. - Franchigia Kevin CHF 500
  8. Indennizzo di AXA CHF 1000
Secondo danno alla carrozzeria di Kevin

Secondo danno alla carrozzeria di Kevin

Sembra proprio che la fortuna non sia dalla parte di Kevin. Tre settimane dopo l’incidente con l’auto di suo zio, adesso viaggia con l’auto di un amico e va di nuovo a sbattere contro lo stesso muro mentre fa retromarcia. Le spese sono identiche, ma il suo amico non ha un’assicurazione casco totale. Cosa paga AXA in questo caso?

  1. Spese senza casco totale
  2. Riparazione auto CHF 5000
  3. - Franchigia (Kevin) CHF 500
  4. Indennizzo di AXA (responsabilità civile/alla guida di veicoli di terzi) CHF 4500

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy