Condizioni di utilizzo myAXA

Per privati

1. Oggetto del contratto

AXA Assicurazioni SA e AXA Vita SA (di seguito «AXA») mettono a disposizione dei loro clienti (stipulanti) con domicilio in Svizzera e un numero di cellulare svizzero un portale clienti con le seguenti funzioni:

  • panoramica dei contratti d'assicurazione e dei documenti contrattualmente rilevanti
  • modifiche di dati relativi a nomi e indirizzi
  • registrazione di notifiche di sinistro e richieste di servizio
  • notifiche su nuovi documenti
  • comunicazione in caso di sinistro nonché altre comunicazioni da parte di AXA

AXA amplia continuamente le funzioni del portale clienti al fine di promuovere i rapporti commerciali in formato elettronico con i suoi clienti.

Le presenti Condizioni di utilizzo disciplinano i diritti e gli obblighi delle parti per quanto concerne il portale clienti myAXA. 

Se il cliente è una persona giuridica, designa un rappresentante. Detto rappresentante adempie i diritti e gli obblighi del cliente conformemente alle presenti Condizioni di utilizzo. Egli riceve il diritto d'accesso al portale clienti myAXA e a tutte le applicazioni disponibili su myAXA. Il rappresentante può a sua volta designare singoli rappresentanti per ogni contratto d'assicurazione, i quali da parte loro adempiono i diritti e gli obblighi del cliente. Questi ricevono il diritto d'accesso unicamente per il contratto d'assicurazione in questione e – nel caso di un contratto d'affiliazione – solo al relativo portale.

2. Diritti di utilizzo

Il cliente può utilizzare il portale clienti soltanto ai sensi delle condizioni di seguito riportate ed esclusivamente a titolo personale. AXA declina qualsiasi responsabilità per l’impiego da parte di terzi non autorizzati. Non sussiste alcun diritto ad accedere al portale clienti. AXA ha la facoltà, senza dover indicare i motivi e in qualsiasi momento, di interrompere totalmente o in parte il portale clienti.

3. Prima registrazione / Login

Al momento della prima registrazione il cliente, dopo l'avvenuta identificazione da parte di AXA, crea il suo conto personale sulla pagina di login. Se i dati inseriti non coincidono con quelli della sua banca dati, AXA identifica il cliente con ulteriori misure di sicurezza.

Il login avviene ogni volta attraverso una procedura d'accesso su tre livelli, composta da indirizzo e-mail, password e codice SMS. Il codice SMS viene inviato al numero di cellulare indicato al momento della registrazione. Questa procedura è conforme agli attuali standard di sicurezza e offre un elevato livello di protezione dei dati personali da un accesso non autorizzato da parte di terzi.

Chi si è autenticato mediante i suoi dati personali è considerato nei confronti di AXA come legittimato ad accedere al portale clienti. AXA può quindi rendere accessibili dati e informazioni alla persona senza ulteriore verifica dei suoi diritti di accesso, nonché ricevere da essa incarichi e comunicazioni vincolanti. AXA presuppone pertanto che tale persona sia quella effettivamente avente diritto e non un soggetto terzo non autorizzato.

4. Blocco dell’accesso

In caso di violazione delle presenti Condizioni di utilizzo, ad es. degli obblighi di diligenza (punto 9) o delle disposizioni in materia di sicurezza dei dati (punto 11), oppure in caso di sospetto di uso illecito da parte di terzi non autorizzati, AXA ha facoltà di bloccare del tutto o in parte senza preavviso l’accesso al portale clienti. AXA declina qualsiasi responsabilità per i danni derivanti dal blocco dell’accesso.

5. Invio di documenti e comunicazioni senza supporto cartaceo

Con l'utilizzo del portale clienti il cliente prende atto del fatto che in futuro i documenti che riguardano i rapporti commerciali con AXA o altre comunicazioni potranno essergli inviati solo in formato elettronico. Rientrano in questa categoria ad esempio:

  • documentazione contrattuale (polizze)
  • corrispondenza in caso di sinistro
  • fatture

Non appena i documenti o le comunicazioni sono stati messi a disposizione nel portale clienti, il cliente riceve un'informazione al suo indirizzo di posta elettronica registrato nel portale clienti. I documenti e/o le comunicazioni vengono considerati inviati non appena possono essere consultati sul portale clienti. Il cliente può scaricare e stampare i file.

AXA ha facoltà di continuare a inviare per posta i documenti archiviati, soprattutto quando le disposizioni di legge lo richiedono o se è ritenuto opportuno sulla base di altre circostanze.

6. Ulteriore utilizzo dell'indirizzo e-mail per finalità di marketing interne di AXA

Il cliente dichiara il proprio assenso affinché l’indirizzo e-mail da lui utilizzato per il portale clienti possa essere impiegato da AXA per finalità di marketing, ad es. comunicazioni pubblicitarie e attività di ricerca di mercato. I dati non vengono trasmessi a terzi; sono fatti salvi l'obbligo di mettere i dati a disposizione di tribunali e autorità nonché la possibilità di utilizzarli in caso di regresso.

Qualora il cliente non desideri ricevere messaggi pubblicitari, può darne comunicazione ad AXA al numero di telefono 0800 809 809 (servizio telefonico AXA 24 ore su 24).

7. Costi

Per l'utilizzo del portale clienti, AXA non computa nessun costo. Il cliente viene informato tempestivamente di eventuali cambiamenti relativi ai costi. I costi dell'utilizzo di Internet variano in base alle tariffe del gestore della rete del cliente.

8. Guasti tecnici e interruzioni

AXA si adopera al fine di rendere possibile l’accesso al portale clienti in via continuativa. Nonostante l'accurata manutenzione non si possono escludere errori e non può essere garantito l'utilizzo ininterrotto del portale clienti. Le interruzioni di sistema pianificate vengono effettuate ove possibile al di fuori degli orari di punta. AXA declina qualsiasi responsabilità per i danni derivanti da interruzioni o guasti.

9. Obblighi di diligenza del cliente

I dati di accesso di cui al punto 3 devono essere custoditi in modo sicuro e protetti contro eventuali utilizzi illeciti. Il cliente è responsabile di tutte le conseguenze derivanti dall’impiego indebito dei suoi dati di accesso. Se si teme o è noto che terzi non autorizzati siano venuti a conoscenza dei dati di accesso, il cliente è tenuto a darne notizia tempestivamente ad AXA, affinché l’accesso venga bloccato ed eventualmente siano predisposti nuovi dati di accesso.

10. Protezione dei dati

AXA attribuisce grande importanza alla protezione dei dati. Tutti i dati personali vengono trattati conformemente alle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati.

Il cliente autorizza AXA a registrare, salvare e utilizzare tutti i dati di accesso, gli accessi, le transazioni e le mutazioni. I dati vengono elaborati esclusivamente all'interno del Gruppo AXA, senza che gli stessi vengano resi noti a terzi non autorizzati.

Ulteriori informazioni in merito al tema della protezione dei dati

11. Sicurezza dei dati

Il cliente prende atto che i dati vengono trasmessi attraverso una rete liberamente accessibile a chiunque (Internet) anche al di fuori dei confini nazionali, e che durante la trasmissione possono andare persi. La trasmissione dei dati viene protetta attraverso un'opportuna cifratura. Nonostante una sufficiente sicurezza tramite cifratura, sussistono rischi residui. AXA declina qualsiasi responsabilità circa la corretta funzionalità e la sicurezza della trasmissione dei dati via Internet.

Sussiste il rischio che terzi non autorizzati riescano ad accedere al computer o alla connessione dati del cliente mentre questi è su Internet senza che lui se ne accorga (ad es. mediante hacking) e che, usando Internet, il computer sia infettato da virus. Il cliente è personalmente responsabile per l’accesso al suo computer e per il collegamento Internet, e si preoccupa di adottare sufficienti dispositivi di sicurezza, ad es. attraverso programmi antivirus e firewall.

In caso di accesso al portale clienti dall'estero esiste inoltre il rischio che, in seguito a una protezione dei dati inadeguata, i dati del cliente non siano sufficientemente tutelati. È compito del cliente informarsi in merito a questi rischi. AXA declina qualsiasi responsabilità al riguardo.

12. Esclusione della responsabilità

Nei limiti consentiti dalla legge, AXA declina qualsiasi responsabilità. Soprattutto AXA non risponde né per i danni diretti né per i danni indiretti derivanti da errori di trasmissione, difetti tecnici, guasti o indisponibilità di Internet, sovraccarichi di rete o interventi e/o accessi illeciti da parte di terzi, impiego negligente dei dati di accesso, blocco dell’accesso, oppure a seguito di altri motivi correlati all’utilizzo del portale clienti. AXA declina inoltre qualsiasi responsabilità in relazione alla correttezza e all’integrità dei dati trasmessi e visualizzati in formato elettronico.

AXA non fornisce altresì alcuna garanzia per i contenuti dei siti Internet esterni collegati al portale clienti mediante link.

13. Diritti d’autore

Contenuto e struttura del portale clienti sono di proprietà di AXA. La riproduzione di informazioni o dati, soprattutto l’impiego di testi, parti di testi, marchi, loghi o altro materiale fotografico o illustrativo, necessitano della preventiva autorizzazione scritta da parte di AXA.

14. Cessazione

Il cliente è autorizzato a cessare in qualsiasi momento l'utilizzo del portale clienti. Se cancella il suo accesso, il suo conto viene disattivato.

24 mesi dopo la scadenza di tutti i contratti tra AXA e il cliente, AXA cancella automaticamente l'autorizzazione di accesso del cliente.

Se AXA decide di disattivare il portale clienti, ne informa al più presto il cliente.

15. Modifiche delle presenti Condizioni di utilizzo

AXA si riserva di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni di utilizzo e di adeguarle agli sviluppi tecnici o giuridici. Le funzioni riportate al punto 1 possono essere estese, limitate o adeguate in qualsiasi momento. Eventuali modifiche vengono comunicate in forma adeguata, di norma in formato elettronico. Se il cliente non presenta opposizione entro un mese dalla ricezione della comunicazione, le modifiche si ritengono accettate. L'opposizione presentata contro le modifiche delle Condizioni di utilizzo vale come disdetta dell'accesso al portale. Dopo aver ricevuto l'opposizione, AXA disattiva l'accesso al portale clienti ai sensi del punto 14.

16. Clausola di salvaguardia

La nullità presente o futura di parti delle presenti Condizioni di utilizzo non comporta la nullità delle restanti disposizioni. In tal caso, le parti provvedono a interpretare o ridefinire le Condizioni di utilizzo in modo tale da consentire per quanto possibile il conseguimento dello scopo perseguito dalle parti nulle o giuridicamente inefficaci.

17. Diritto applicabile e foro competente

Le presenti Condizioni di utilizzo soggette al diritto svizzero. Il foro competente esclusivo è Winterthur.

Per clienti commerciali

1. Oggetto del contratto

Le società e fondazioni collettive di AXA (di seguito «AXA») indicate come partner contrattuali nel contratto per l'uso del portale clienti myAXA da parte di un'impresa mettono a disposizione della clientela un portale clienti online, il quale può essere utilizzato dai clienti commerciali che hanno stipulato un contratto d'assicurazione con un partner contrattuale di AXA, a condizione che dispongano di un indirizzo e-mail e di un numero di telefono cellulare o fisso.

Attualmente il portale clienti offre tra l'altro le seguenti funzioni:

  • panoramica dei contratti d'assicurazione e dei documenti contrattualmente rilevanti
  • modifiche di dati relativi a nomi e indirizzi
  • registrazione di notifiche di sinistro e richieste di servizio
  • notifiche su nuovi documenti
  • comunicazione in caso di sinistro
  • altre comunicazioni da parte di AXA

AXA amplia continuamente le funzioni del portale clienti al fine di promuovere i rapporti commerciali in formato elettronico con i clienti.

Le presenti Condizioni di utilizzo per clienti commerciali disciplinano i diritti e gli obblighi delle parti per quanto concerne il portale clienti myAXA. Il cliente può utilizzare il portale clienti myAXA soltanto ai sensi delle Condizioni di utilizzo di seguito riportate. Esse costituiscono parte integrante del contratto.

AXA ha la facoltà, senza dover indicare i motivi e in qualsiasi momento, di interrompere totalmente o in parte il portale clienti. Non sussiste alcun diritto ad accedere al portale clienti.

2. Diritti di utilizzo

Il cliente designa un amministratore nella propria impresa per l'accesso e l'utilizzo del portale clienti myAXA. Nel «Contratto per l'uso del portale clienti myAXA da parte di un'impresa», il cliente gli conferisce procura per tutelare i diritti e far fronte agli obblighi derivanti, accedere a tutti i dati dell'azienda sul portale clienti myAXA, prendere visione

di dati salariali, dati dei sinistri e altre informazioni sensibili sulle persone in relazione ai contratti di assicurazione dell'impresa. Il cliente acconsente inoltre che vengano continuamente attivate ulteriori applicazioni, a cui l'amministratore può accedere tramite il codice di accesso assegnatogli per myAXA.

Tutte le modifiche della procura dell'amministratore, segnatamente un cambio o una cancellazione, devono essere comunicate immediatamente ad AXA per posta o per via elettronica. A tal proposito è disponibile su myAXA il modello «Cambio di amministratore». Se il cliente viola il suo obbligo di notifica, se ne assume le conseguenze.

L'amministratore può a sua volta designare singoli utenti per ogni contratto d'assicurazione, i quali da parte loro adempiono i diritti e gli obblighi del cliente. Gli utenti ricevono il diritto di accesso solo al singolo contratto assicurativo e alle relative applicazioni.

Il cliente conferma di aver preso atto delle «Condizioni di utilizzo per clienti commerciali» e di averle consegnate anche all'amministratore e agli utenti. AXA declina qualsiasi responsabilità per l’impiego da parte di terzi non autorizzati.

3. Prima registrazione / Login

Prima che i clienti commerciali effettuino la prima registrazione AXA verifica la procura dell'amministratore. Se i dati corrispondono a quelli nella sua banca dati, AXA invia per posta il codice di accesso all'amministratore all'indirizzo indicato nel contratto.

Dopo aver inserito il codice di accesso, l'amministratore crea il conto cliente alla pagina di login di myAXA e termina la registrazione impostando una password.

Tutti i successivi login a myAXA avvengono attraverso una procedura di accesso su tre livelli, composta da indirizzo e-mail, password e codice SMS (via mTan o Voice Tan). Il codice mTan viene inviato al numero di cellulare indicato al momento della registrazione. Il Voice Tan viene inviato al numero di telefono fisso indicato al momento della registrazione.

Chi si è autenticato mediante i dati di accesso menzionati è considerato, nei confronti di AXA, come legittimato ad accedere al portale clienti. AXA può quindi rendere accessibili dati e informazioni alla persona senza ulteriore verifica dei suoi diritti di accesso, nonché ricevere da essa incarichi e comunicazioni vincolanti del cliente. AXA presuppone pertanto che tale persona sia quella effettivamente avente diritto.

4. Blocco dell’accesso

Qualora sussista il sospetto che soggetti non autorizzati siano venuti a conoscenza dei dati di accesso, il cliente deve informare immediatamente il Service Center Customer Care di AXA al numero di telefono 0800 809 292. Il Service Center è disponibile 24 ore su 24.

In caso di violazione delle presenti Condizioni di utilizzo per clienti commerciali, ad es. degli obblighi di diligenza (punto 9) o delle disposizioni in materia di sicurezza dei dati (punto 11) – oppure in caso di sospetto di uso illecito da parte di terzi non autorizzati, AXA ha facoltà di bloccare del tutto o in parte senza preavviso l’accesso al portale clienti. AXA declina qualsiasi responsabilità per i danni derivanti dal blocco dell’accesso.

5. Invio di documenti e comunicazioni

Con l'utilizzo del portale clienti il cliente prende atto del fatto che in futuro documenti o comunicazioni che riguardano i rapporti commerciali con AXA potranno essere predisposti e inviati solo in formato elettronico. AXA introduce gradualmente l'invio elettronico per quanto segue:

  • documenti contrattuali (ad es. polizze)
  • corrispondenza in caso di sinistro
  • fatture

Prima del passaggio all'invio esclusivamente elettronico di un documento, il cliente viene avvisato sulla possibilità di richiedere nel portale clienti myAXA un'ulteriore spedizione per posta con spese a suo carico. Se non reagisce a tale avviso, il cliente rinuncia a un ulteriore invio per posta dei documenti o delle comunicazioni indicate. In caso di rinuncia da parte del cliente alla spedizione per posta vale quanto segue: non appena i documenti o le comunicazioni sono stati messi a disposizione nel portale clienti, il cliente riceve un'informazione all'indirizzo di posta elettronica registrato nel portale clienti. I documenti e le comunicazioni vengono considerati inviati non appena possono essere consultati sul portale clienti. Spetta al cliente scaricare i file al fine di ottemperare ai suoi obblighi contrattuali entro i termini stabiliti.

6. Ulteriore utilizzo dell'indirizzo e-mail per finalità di marketing interne di AXA

Il cliente dichiara il proprio assenso affinché l’indirizzo e-mail da lui utilizzato per il portale clienti possa essere impiegato da AXA per finalità di marketing, ad es. comunicazioni pubblicitarie e attività di ricerca di mercato. I dati non vengono trasmessi a terzi; sono fatti salvi l'obbligo di mettere i dati a disposizione di tribunali e autorità nonché la possibilità di utilizzarli in caso di regresso.

Qualora il cliente non desideri ricevere messaggi pubblicitari, può darne comunicazione ad AXA al numero di telefono 0800 809 809 (servizio telefonico AXA 24 ore su 24).

7. Costi

Per l'utilizzo del portale clienti, AXA non addebita alcun costo. Il cliente viene informato tempestivamente della riscossione di eventuali costi futuri. I costi dell'utilizzo di Internet variano in base alle tariffe del gestore della rete del cliente.

8. Guasti tecnici e interruzioni

AXA si adopera al fine di rendere possibile l’accesso al portale clienti in via continuativa. Nonostante l'accurata manutenzione non si possono escludere errori e non può essere garantito l'utilizzo ininterrotto del portale clienti. Le interruzioni di sistema pianificate vengono effettuate ove possibile al di fuori degli orari di punta. AXA declina qualsiasi responsabilità per i danni derivanti da interruzioni o guasti.

9. Obblighi di diligenza del cliente

I dati di accesso di cui al punto 3 devono essere custoditi in modo sicuro e protetti contro eventuali utilizzi illeciti. Il cliente è responsabile di tutte le conseguenze derivanti dall’impiego indebito dei suoi dati di accesso. Se si teme o è noto che terzi non autorizzati siano venuti a conoscenza dei dati di accesso, il cliente è tenuto a darne notizia tempestivamente ad AXA, affinché l’accesso venga bloccato ed eventualmente siano predisposti nuovi dati di accesso.

10. Protezione dei dati

AXA attribuisce grande importanza alla protezione dei dati. Tutti i dati personali vengono trattati conformemente alle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati.

Il cliente autorizza AXA a registrare, salvare e utilizzare tutti i dati di accesso, gli accessi, le transazioni e le mutazioni. I dati vengono elaborati esclusivamente all'interno del Gruppo AXA, senza che gli stessi vengano resi noti a terzi non autorizzati.

Ulteriori informazioni in merito al tema della protezione dei dati

11. Sicurezza dei dati

Il cliente prende atto che i dati vengono trasmessi attraverso una rete liberamente accessibile a chiunque (Internet) anche al di fuori dei confini nazionali, e che durante la trasmissione possono andare persi. La trasmissione dei dati viene protetta attraverso un'opportuna cifratura. Nonostante una sufficiente sicurezza tramite cifratura, sussistono rischi residui. AXA declina qualsiasi responsabilità circa la corretta funzionalità e la sicurezza della trasmissione dei dati via Internet.

Sussiste il rischio che terzi non autorizzati riescano ad accedere al computer o alla connessione dati del cliente mentre questi è su Internet senza che lui se ne accorga (ad es. mediante hacking) e che, usando Internet, il computer sia infettato da virus. Il cliente è personalmente responsabile per l’accesso al suo computer e per il collegamento Internet, e si preoccupa di adottare sufficienti dispositivi di sicurezza, ad es. attraverso programmi antivirus e firewall.

In caso di accesso al portale clienti dall'estero esiste inoltre il rischio che, in seguito a una protezione dei dati inadeguata, i dati del cliente non siano sufficientemente tutelati. È compito del cliente informarsi in merito a questi rischi. AXA declina qualsiasi responsabilità al riguardo.

12. Esclusione della responsabilità

Nei limiti consentiti dalla legge, AXA declina qualsiasi responsabilità. Soprattutto AXA non risponde né per i danni diretti né per i danni indiretti derivanti da errori di trasmissione, difetti tecnici, guasti o indisponibilità di Internet, sovraccarichi di rete o interventi e/o accessi illeciti da parte di terzi, impiego negligente dei dati di accesso, blocco dell’accesso, oppure a seguito di altri motivi correlati all’utilizzo del portale clienti.

AXA non fornisce altresì alcuna garanzia per i contenuti dei siti Internet esterni collegati al portale clienti mediante link.

13. Diritti d’autore

Contenuto e struttura del portale clienti sono di proprietà di AXA. La riproduzione di informazioni o dati, soprattutto l’impiego di testi, parti di testi, marchi, loghi o altro materiale fotografico o illustrativo, necessitano della preventiva autorizzazione scritta da parte di AXA.

14. Cessazione

Il cliente è autorizzato a cessare in qualsiasi momento l'utilizzo del portale clienti. Se fa cancellare il suo accesso, il suo conto verrà disattivato e il contratto si estingue.

24 mesi dopo la cessazione di tutti i contratti assicurativi tra AXA e il cliente, AXA cancella automaticamente l'autorizzazione di accesso del cliente e il contratto viene rescisso.

Se AXA decide di disattivare il portale clienti, ne informa al più presto il cliente.

15. Modifiche delle Condizioni di utilizzo per clienti commerciali

AXA si riserva di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni di utilizzo per clienti commerciali. Le funzioni riportate al punto 1 possono essere estese, limitate o adeguate in qualsiasi momento. Eventuali modifiche vengono comunicate in forma adeguata. Se il cliente non presenta opposizione scritta entro un mese dalla comunicazione, le modifiche si ritengono accettate. Un'opposizione vale come disdetta del contratto con effetto immediato. Dopo aver ricevuto l'opposizione, AXA disattiva l'accesso al portale clienti ai sensi del punto 14.

16. Clausola di salvaguardia

La nullità presente o futura di parti del contratto non comporta la nullità delle restanti disposizioni. In tal caso, le parti provvedono a interpretare o ridefinire il contratto in modo tale da consentire per quanto possibile il conseguimento dello scopo perseguito dalle parti nulle o giuridicamente inefficaci.

17. Diritto applicabile e foro competente

Il contratto è soggetto al diritto svizzero. Il foro competente esclusivo è Winterthur.