Ordinare la carta verde

AXA Svizzera

Viaggiate all'estero con la vostra auto? In questo caso potreste avere bisogno della carta verde, il documento che conferma che per la vostra auto avete stipulato un'assicurazione di responsabilità civile. 

 

Dove serve e dove non serve la carta verde?

In caso di ingresso in un Paese UE/SEE  – escluso il Regno Unito (UK) – come pure in Andorra e Serbia la carta verde non serve. Consigliamo comunque di tenere sempre la carta verde in auto per andare sul sicuro.

Questi Paesi richiedono obbligatoriamente la carta verde:

Elenco dei Paesi
Albania Bosnia Erzegovina
Israele Marocco
Macedonia Moldavia
Montenegro Tunisia
Turchia Ucraina
Regno Unito (UK)  

Nota

Non tutti i Paesi accettano la carta verde: a seconda del Paese di destinazione valgono requisiti differenti. 

  • Sono applicabili in ogni caso le Condizioni Generali di Assicurazione (CGA). L’edizione esatta è visibile sul vostro contratto di assicurazione (polizza). Vi consigliamo pertanto di controllare brevemente il vostro contratto nel portale clienti myAXA prima di ogni viaggio all’estero. 
  • Per tutti gli altri Paesi non riportati nell’elenco né nelle CGA, all’ingresso dovrete stipulare una cosiddetta assicurazione di confine direttamente presso l’ufficio doganale. Questa assicurazione di confine è valida solo nel rispettivo Paese ed è necessaria in caso di imprevisti. 
  • Teaser Image
    Relazione di Incidente Europea

    Per il vostro viaggio avete bisogno del modulo Relazione di Incidente Europea?

    Ordinare direttamente qui

Aiuto e domande frequenti

  • Quando mi serve la carta verde?

    Quando viaggiate all’estero e venite coinvolti in un incidente stradale. La carta verde conferma che disponete di un’assicurazione di responsabilità civile per la vostra auto. Nei Paesi confinanti con la Svizzera non è necessaria: questi ultimi accettano infatti la cosiddetta convenzione multilaterale di garanzia. Consigliamo comunque di portare sempre con sé la carta verde. 

    Convenzione multilaterale di garanzia: negli stati che hanno firmato la convenzione, la targa del veicolo funge da prova che è stata stipulata un’assicurazione di responsabilità civile.

  • Che cos’è esattamente un’assicurazione di confine?

    Come la carta verde, anche l’assicurazione di confine dimostra che avete stipulato un’assicurazione di responsabilità civile per il veicolo con cui siete entrati nel Paese. 

    Stipulate sempre un’assicurazione di confine a pagamento nei Paesi che non riconoscono la carta verde né la convenzione multilaterale di garanzia. Il premio si paga direttamente in dogana all’ingresso nel Paese.

     

  • Per quanto tempo è valida la carta verde?

    Di principio la carta verde è valida quanto la vostra assicurazione di responsabilità civile, tuttavia sulla carta verde è comunque riportata una data di scadenza. Controllate pertanto la durata di validità prima della partenza. 

  • Dove posso trovare informazioni dettagliate?

    Trovate informazioni dettagliate sulla carta verde presso l’Ufficio Nazionale Svizzero di Assicurazione (tedesco).

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati