Volker Reinthaler, Chief Risk Officer AXA Svizzera

Volker Reinthaler nominato nuovo Chief Risk Officer

11.12.2020

Successione interna presso il maggiore assicuratore operante in tutti i rami in Svizzera. Volker Reinthaler assumerà dal 1° aprile 2021 la funzione di Chief Risk Officer di AXA Svizzera, subentrando a Olivier Aubry che andrà in pensione in primavera.

Il Consiglio di amministrazione di AXA Svizzera ha nominato Volker Reinthaler come nuovo Chief Risk Officer di AXA Svizzera con effetto dal 01.04.2021. Il 44enne ha fatto il proprio ingresso in AXA Svizzera provenendo dal Gruppo AXA nel 2012 come Head of Asset Liability Management e dal 2016 opera nel segmento delle assicurazioni di cose come Head of Pricing and Controlling. La sua carriera professionale è iniziata nel 2004 presso J.P. Morgan a Londra. Tre anni dopo è passato a Goldman Sachs, prima di approdare nel 2010 al Gruppo AXA come Senior Market and Credit Risk Manager.

Volker Reinthaler ha svolto il primo ciclo di studi universitari in scienze economiche presso l’Università di Costanza. Ha conseguito poi la laurea in economia politica nel 1999 a Bonn e nel 2005 ha ottenuto il dottorato in economia quantitativa a Barcellona. Vive da dieci anni a Zurigo con la sua famiglia.

Volker Reinthaler subentra a Olivier Aubry, che nella primavera 2021 andrà in pensione, e risponderà direttamente a Fabrizio Petrillo, CEO di AXA Svizzera.

«Sono estremamente soddisfatto che con la nomina di Volker Reinthaler sia stato possibile trovare una successione per linee interne alla posizione di Olivier Aubry. Grazie alla sua pluriennale e profonda esperienza in diverse discipline nel campo finanziario e assicurativo, al suo brillante track record e alle sue eccellenti qualità di conduzione, Volker vanta i requisiti ottimali per portare avanti e sviluppare ulteriormente l’eccellente lavoro svolto da Olivier. Desidero esprimere a Volker le mie congratulazioni per la sua nuova posizione e augurargli grandi soddisfazioni e successi», afferma Fabrizio Petrillo, CEO di AXA Svizzera, che poi aggiunge: «Ringrazio Olivier Aubry per il suo encomiabile impegno su un ampio fronte. Sotto la sua guida i processi di risk management di AXA sono stati infatti ulteriormente sviluppati, affinati e stabilizzati. Olivier ha apportato un contributo essenziale al riorientamento verso le soluzioni semiautonome nelle attività LPP di AXA Svizzera, lanciato nel 2019. Ha inoltre cooperato in misura determinante allo sviluppo dei modelli standard SST per il mercato svizzero. Anche le sue forti qualità di leadership sono state sempre molto apprezzate, in quanto la crescita professionale dei suoi collaboratori ha sempre rappresentato per lui una priorità assoluta. Desidero fare a Olivier già oggi i miei più sinceri auguri per il suo pensionamento».

Su AXA

Circa due milioni di clienti in Svizzera confidano nel know-how di AXA per quanto riguarda le assicurazioni di persone, cose, responsabilità civile e sulla vita come pure per la prevenzione e promozione della salute e per la previdenza professionale. Grazie a prodotti e servizi innovativi negli ambiti mobilità, salute, previdenza e imprenditoria nonché a semplici processi digitali, AXA è al fianco dei suoi clienti come partner e li incoraggia con la sua promessa di marchio «Know You Can» a credere in se stessi anche in situazioni difficili. Questo l’obiettivo a cui lavorano quotidianamente i circa 4500 collaboratori e i 2800 colleghi della Vendita. Con oltre 340 succursali, AXA dispone della rete di distribuzione più ampia del settore assicurativo in Svizzera. AXA Svizzera fa parte del Gruppo AXA e nel 2019 ha conseguito un volume d’affari pari a CHF 6,8 miliardi.

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy