Investire in immobili sostenibili

AXA Svizzera investe il 20% circa dei premi raccolti dai clienti in immobili in Svizzera. Così facendo creiamo rendimento e sicurezza sostenibili e duraturi. Costruiamo edifici ecologici a basso consumo energetico, promuoviamo al contempo l’architettura e ci impegniamo a creare spazi abitativi e lavorativi per tutte le fasce sociali. Il portafoglio immobiliare di AXA è gestito da AXA Investment Managers.

Maggiori informazioni sui nostri immobili

Immobili di AXA

  • Spazio abitativo per tutte le generazioni
  • Prendere in affitto senza cauzione
  • Edifici ecologici

Sostenibilità edilizia e amministrazione degli immobili

AXA è il più grande investitore immobiliare d’Europa e il quinto maggiore al mondo. Da anni il nostro team di persone esperte in immobili analizza il portafoglio immobiliare sulla base dei criteri ESG e ne migliora costantemente gli aspetti legati alla sostenibilità. Per noi è di fondamentale importanza costruire edifici sostenibili che funzionano bene sia per chi ci abita che per l’ambiente. 

Come per il segmento «Investire nel sostenibile», anche per la costruzione e la gestione degli immobili sostenibili adottiamo un approccio globale. Questo ci ha portati ad adottare sistematicamente i criteri ESG (Environmental, Social and Governance) nelle nostre decisioni lungo il ciclo di vita e la gestione dei nostri immobili. In tutti e tre gli ambiti ESG ci siamo posti degli obiettivi che adeguiamo costantemente alle più recenti condizioni quadro. La nostra strategia di sostenibilità è orientata alla strategia globale di sostenibilità del Gruppo AXA

che si basa sul principio dei tre pilastri:

  1. decarbonizzazione del parco immobiliare
  2. resilienza ai rischi di clima e transizione
  3. edilizia per il mondo del futuro

I primi due pilastri privilegiano l’incremento dell’efficienza energetica e la riduzione dell’impronta ecologica dell’intero portafoglio immobiliare. I nostri obiettivi relativi al consumo di energia e alle emissioni sono allineati al limite di 1,5° C sancito dall’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change). Questo significa che miriamo a ridurre a zero il saldo netto delle emissioni di CO2 entro il 2050.  

Nei prossimi anni risaneremo numerosi edifici. La priorità sarà incrementare l’efficienza energetica dei nostri immobili e ridurre le emissioni di CO2.  Per le nuove costruzioni e i risanamenti edili privilegiamo materiali naturali e a basso consumo energetico. Attraverso la promozione delle energie rinnovabili e la rinuncia al vettore energetico fossile riduciamo considerevolmente le emissioni di CO2 dei nostri immobili. 

Oltre agli aspetti energetici nello sviluppo e la gestione degli edifici includiamo anche elementi di biodiversità e fattori sociali   tenendo conto delle tendenze ed evoluzioni della società.  Ad esempio ricopriamo di erba e piante i nostri tetti piatti per facilitare il collegamento degli ecosistemi. Vogliamo inoltre offrire agli inquilini e inquiline spazi abitativi adeguati alla vecchiaia e liberi da barriere architettoniche . Una parte dei parcheggi dei nostri edifici è anche dotata di colonnine per la ricarica elettrica.

Trovate maggiori informazioni nel rapporto sulla sostenibilità 2019/2020 di AXA Investment Managers Svizzera – Real Assets.

 

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA Contatto & FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy