Kathrin Braunwarth

Kathrin Braunwarth entra nel Consiglio direttivo di AXA Svizzera

20.01.2023

Kathrin Braunwarth assumerà la guida del dipartimento «Data, Technology & Innovation» entrando a far parte del Consiglio direttivo di AXA Svizzera. Passa al maggiore assicuratore svizzero arrivando dal gruppo tedesco «Versicherungskammer» e succede ad Andreas Maier, che va in pensione dopo 11 anni di attività coronata da numerosi successi.

Il Consiglio di amministrazione di AXA Svizzera ha nominato Kathrin Braunwarth nuova responsabile «Data, Technology & Innovation» e membro del Consiglio direttivo.

Kathrin Braunwarth apporta un solido bagaglio di esperienza nell’IT e nel campo delle assicurazioni. Dal 2015 ha ricoperto varie funzioni dirigenziali all’interno di «Versicherungskammer», un assicuratore di diritto pubblico tedesco operante in tutti i rami, dove al momento riveste la posizione di responsabile del settore IT. Dal 2010 al 2015 ha lavorato presso «Allianz Deutschland». 

La 42enne è titolare di una laurea in economia aziendale e di un master in Financial Management & Electronic Commerce e successivamente ha conseguito un dottorato presso l’Università di Augusta. In precedenza aveva ottenuto con successo una laurea di primo livello (Bachelor) in economia aziendale e in informatica applicata. 

Kathrin Braunwarth subentra ad Andreas Maier, che dopo undici anni coronati da numerosi successi alla direzione del dipartimento «Data, Technology & Innovation» va in pensione a fine settembre 2023. 

«Sono lieto di poter accogliere nelle fila del nostro Consiglio direttivo un’esperta di grande spessore come Kathrin, dotata di un vasto know-how nel campo dell’IT e delle assicurazioni e forte di un eccellente track record accademico e professionale. Colgo l’occasione per ringraziare già oggi Andreas Maier del suo  straordinario lavoro e dei formidabili traguardi raggiunti per AXA Svizzera. Dal 2012 svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo della nostra compagnia: è grazie alle sue numerose iniziative se oggi disponiamo di un sistema IT estremamente moderno, affidabile ed efficiente, tecnologicamente all’avanguardia sia nel settore assicurativo svizzero che all’interno del Gruppo AXA.» spiega Fabrizio Petrillo, CEO di AXA Svizzera.

La nomina di Kathrin Braunwarth è subordinata alle prescrizioni del diritto di vigilanza applicabili.

Su AXA

Circa due milioni di clienti in Svizzera confidano nel know-how di AXA per quanto riguarda le assicurazioni di persone, cose, responsabilità civile, protezione giudica e sulla vita come pure per la prevenzione e promozione della salute e per la previdenza professionale. Grazie a prodotti e servizi innovativi negli ambiti mobilità, salute, previdenza e imprenditoria nonché a semplici processi digitali, AXA è al fianco dei suoi clienti come partner e con la sua promessa di marchio «Know You Can» li incoraggia a credere in se stessi anche in situazioni difficili. È questo l’obiettivo a cui lavorano quotidianamente i circa 4500 collaboratori e i 3000 colleghi della Vendita. Con oltre 340 succursali, AXA dispone della rete di distribuzione più ampia e capillare del settore assicurativo in Svizzera. AXA Svizzera fa parte del Gruppo AXA e nel 2021 ha conseguito un volume d’affari pari a CHF 5,5 miliardi.

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonarsi alla newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy