Donna e uomo al lavoro

Foto: Shutterstock

Elevate spese accessorie: verificare conviene

07.07.2022

Dato il recente rincaro energetico, le spese accessorie per l’ultimo periodo di conteggio sono più alte del consueto. Vale però la pena di fare un’attenta verifica.

In queste settimane molti locatari stanno ricevendo il conteggio delle spese accessorie per il periodo compreso tra il luglio 2021 e il giugno 2022 e, dato il massiccio rincaro energetico, si ritrovano a dover pagare elevati conguagli. Quel che molti non sanno è che conviene accertare la correttezza del conteggio. Molti locatari vi rinunciano nonostante di solito basti poco per tutelarsi da pretese ingiustificate.

Riparazioni e manutenzione sono a carico del locatore

Per verificare la correttezza del conteggio delle spese accessorie, i locatari devono confrontare le voci dello stesso con quelle del contratto di locazione. Solo le voci che in quest’ultimo sono espressamente indicate come spese accessorie vanno pagate. Non sono ammesse definizioni poco chiare come, ad esempio, «spese generali di esercizio». Le spese di riparazione e manutenzione, inoltre, non rientrano nel novero delle spese accessorie. «Il locatore non ha il diritto di addossare ai locatari le spese per la riparazione del riscaldamento o per la ritinteggiatura della tromba delle scale» spiega Alexandra Pestalozzi, avvocata specializzata in diritto immobiliare presso l’assicurazione di protezione giuridica AXA-ARAG.

Calcolare e raffrontare

Una volta controllate le varie voci del conteggio, conviene dare un’occhiata alla chiave di ripartizione. Le spese di riscaldamento e accessorie devono essere suddivise tra le varie unità locative di un immobile secondo un criterio comprensibile e tracciabile. Per finire, vanno controllati gli acconti versati. Gli importi indicati combaciano con i versamenti effettuati? Le spese effettive di riscaldamento e accessorie sono davvero superiori alla somma degli acconti versati, cosicché occorre pagare un conguaglio? Se le spese effettive sono inferiori ai versamenti, il locatore dovrà procedere al rimborso.

Informarsi prima di avviare un’azione legale

In caso di dubbi i locatori sono tenuti a concedere libero accesso ai giustificativi delle spese accessorie, in modo che i locatari possano verificare l’esatta composizione delle singole voci di spesa. Qualora alcuni punti risultino poco chiari o si riscontrino errori di conteggio, Alexandra Pestalozzi consiglia di procedere nel modo seguente: «Per prima cosa, cercate il dialogo. È il modo più semplice per chiarire errori e malintesi». Se però dovesse insorgere una controversia, i locatari potranno richiedere l’assistenza di un esperto di diritto di locazione o della loro assicurazione di protezione giuridica.

AXA-ARAG Protezione giuridica SA

Con un volume di premi di 130,6 milioni di franchi e un organico di circa 240 collaboratori, AXA-ARAG è uno degli assicuratori di protezione giuridica leader in Svizzera. Società affiliata indipendente di AXA, AXA-ARAG si fa carico delle spese in casi giuridici per i suoi clienti. Avvocati, giuristi e specialisti di comprovata esperienza offrono la loro consulenza ai clienti in questioni giuridiche e li affiancano fino alla conclusione del caso.

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Login Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonarsi alla newsletter myAXA FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy