Cyber Check e protezione per PMI Cyber Security Check

La vostra azienda è sufficientemente protetta dagli attacchi del Web? Fate subito il test rapido «Cyber Check e protezione per PMI» che analizza la sicurezza del vostro sito web identificando eventuali lacune, calcola il vostro Security Score e vi indica le opportune soluzioni. È gratuito e richiede solo pochi minuti.

Iniziare il Cyber Check

Verifica in appena 5 minuti

Quanto è sicura la vostra infrastruttura informatica?

A differenza delle grandi imprese i cui professionisti informatici affrontano in modo mirato i rischi cibernetici dell’azienda,  le piccole e medie imprese svizzere spesso dispongono solo di un know-how esiguo  in materia di cyber security. Le PMI sottovalutano spesso il rischio di cadere vittima di un attacco e proprio per questo sono obiettivi particolarmente allettanti per gli hacker. È quindi giunto il  momento di procedere a un’analisi: eseguite ora il Security Check di AXA che vi aiuta a individuare rapidamente eventuali lacune nei vostri sistemi informatici e ad adottare misure efficaci .

  • Verificare la propria sicurezza informatica con pochi clic
  • Riconoscere punti deboli nella sicurezza informatica
  • Ricevere gratuitamente raccomandazioni su come reagire

Così aumentate la vostra sicurezza informatica

Il nostro Security Check gratuito è un ottimo strumento per analizzare la situazione in materia di informatica e sicurezza Internet della vostra impresa e per individuare concrete necessità di intervento. A prescindere dal risultato del Security Check individuale, vale comunque la pena adottare le misure preventive: dalla formazione dei vostri dipendenti all’utilizzo del software più aggiornato passando per un buon antivirus: la seguente guida vi consentirà di eliminare potenziali lacune nella sicurezza del vostro ambiente informatico.

Collaboratori

Sensibilizzazione: la maggior parte degli attacchi informatici è dovuta all’inconsapevolezza degli utenti . Una formazione costante che consenta di riconoscere e individuare i rischi attuali aiuta voi e i vostri collaboratori a gestire in modo sicuro l’infrastruttura IT e i dati aziendali. Conoscete già il servizio di prevenzione dei cyber-rischi di AXA?

Direttive: le e-mail di phishing e i software dannosi sono tra gli strumenti preferiti dai cybercriminali. Definire regole vincolanti per la comunicazione tramite e-mail e l’ utilizzo di Internet aiuta a proteggere dati e  applicazioni sensibili della vostra impresa. 

Password forti: definite direttive alle quali i collaboratori si devono attenere nell’assegnazione di password Queste dovrebbero ad es. avere una lunghezza minima di 12 caratteri, essere codici generati automaticamente o basarsi sull’ autenticazione a due fattori.

Organizzazione & e processi

Salvataggio dei dati: introducete nella vostra impresa una routine sistematica di backup. È indispensabile per salvare  informazioni importanti a lungo termine.
Altro aspetto importante: conservate sempre le copie di sicurezza in un luogo protetto, ossia  in un luogo esterno e non collegato al vostro computer o alla vostra rete.

Amministrazione utenti: con l’amministrazione degli utenti e la gestione dei loro diritti di utilizzo è possibile ridurre in modo significativo la superficie d’attacco concernente le informazioni critiche.

Piano di emergenza: la rapida e corretta reazione a un attacco informatico è determinante nell’ottica dei suoi possibili effetti. Provvedete definendo supporto tecnico nonché misure immediate forensi, giuridiche e comunicative in caso d’emergenza. 

Tecnologia

Software: utilizzate un Software adeguato per colmare le lacune di sicurezza. Un firewall protegge da accessi non autorizzati ai vostri sistemi, un programma antivirus aumenta la sicurezzat dei vostri dati contro virus, vermi informatici o cavalli di Troia. E non dimenticate: più recente è il software, più elevato sarà il suo livello di sicurezza. 

Aggiornamenti: solo le versioni aggiornate di sistemi operativi (ad es. Windows o macOS) e programmi offrono una buona protezione. Tenete pertanto sempre aggiornato il vostro software e hardware collegato a Internet. A questo scopo è indicato attivare gli aggiornamenti automatici.

Hardware: i vecchi computer, per i quali non sono più disponibili aggiornamenti software, dovrebbero rimanere offline e sarebbe opportuno non utilizzarli del tutto. 

Protezione dei dati

Durante un cyber-attacco i dati sensibili possono venire rubati ed essere oggetto di abusi. Per non rischiare conseguenze penali per la vostra impresa, è importante  proteggere questi dati in conformità alla legge.

Ambiente circostante

Se un fornitore di prestazioni della vostra rete è colpito da un attacco di hacker, malware o social engineering, ne può risultare un pericolo anche per voi e i vostri clienti, ad esempio in caso di processi di produzione digitalmente connessi o di cloud utilizzato in comune. Accertatevi che i vostri fornitori e partner commerciali abbiano gli stessi standard in materia di sicurezza e puntino su protezione e-mail, programmi antivirus e simili.

Assicurazione Cyber

Con le misure summenzionate riducete al minimo il rischio di sicurezza per la vostra impresa. Tuttavia, in Internet non esiste la  sicurezza totale. Se, nonostante tutti i sistemi di protezione, cadete vittima della criminalità informatica, l’assicurazione Cyber di AXA riduce quantomeno i vostri danni finanziari, offre supporto nella gestione della crisi e assistenza nel ripristino di dati e sistemi. Tutto nell’interesse della vostra Business Continuity.

AXA e lei

Contatto Avviso sinistro Offerte di lavoro Media Broker myAXA Valutazioni dei clienti Portale officine Abbonare la newsletter myAXA Contatto & FAQ

AXA nel mondo

AXA nel mondo

Restare in contatto

DE FR IT EN Avvertenze per l'utilizzazione Protezione dei dati / Cookie Policy © {YEAR} AXA Assicurazioni SA

I cookie e tool di analisi che utilizziamo ci permettono di migliorare la vostra fruizione del sito, personalizzare la pubblicità di AXA e dei suoi partner pubblicitari e mettere a disposizione funzioni social media. Purtroppo con Internet Explorer 11 non è possibile modificare le impostazioni cookie dal nostro Centro preferenze cookie. Se desiderate modificare tali impostazioni vi preghiamo di usare un browser aggiornato. Utilizzando il nostro sito Internet con questo browser acconsentite all’utilizzo di cookie. Protezione dei dati / Cookie Policy