myAXA Login
Collaboratori e previdenza

Che novità ci sono nella previdenza professionale a partire dal 2017?

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Dal 2017 nel 2° pilastro si applicano nuove norme. Quali sono rilevanti per voi? Il nuovo ebook di AXA aiuta a orientarsi rapidamente nella legislazione attuale.

Per le imprese è sempre più importante conoscere le vigenti disposizioni obbligatorie nella previdenza professionale, così come i relativi margini di manovra. Tuttavia, la materia è molto complessa e in continua evoluzione. Per raccapezzarsi in questo campo, anche nel 2017 non bisogna necessariamente investire molto tempo.

Principale novità: conguaglio della previdenza professionale

Le basi legali della previdenza professionale vengono costantemente adeguate e integrate. Nel gennaio 2017 sono entrate in vigore importanti modifiche di legge, tra cui il conguaglio della previdenza professionale in caso di divorzio. Le nuove regole per la ripartizione degli averi previdenziali in caso di divorzio apportano maggiore equità. A trarre beneficio dalle modifiche sono in particolare le coppie sposate con una divisione classica dei ruoli che divorziano dopo il pensionamento. Inoltre, in futuro il calcolo dell’importo da dividere avrà luogo già al momento in cui viene promossa la procedura di divorzio, e pertanto tattiche per rallentare il procedimento sono prive di senso.

I riscatti volontari nella cassa pensione e la loro evoluzione di valore vengono ora ripartiti in base all’origine del denaro in virtù dei rapporti patrimoniali. Gli averi accumulati prima del matrimonio e i riscatti da capitali propri non vengono divisi. Richieste di adeguamento delle rendite alla nuova situazione giuridica possono essere ancora inoltrate sino a fine 2017. Tutti i dettagli sono riportati nell’ebook.

La pubblicazione annuale «Attuale legislazione del 2° pilastro» contiene le regole attualmente in vigore. Approfittate di questo pratico servizio offerto da AXA.

Legislazione completa sul 2° pilastro in formato tascabile

  • Compattezza
    Nessuna difficoltosa ricerca delle informazioni rilevanti sul tema: tutte le leggi, le ordinanze e gli atti sono raccolti in un unico manuale.
  • Chiarezza
    Impostazione orientata all’utente, informazioni supplementari, tabelle e utili indirizzi. Per gestire l'ebook secondo le proprie esigenze basta servirsi di segnalibri. È possibile contrassegnare e commentare parti di testo.
  • Evidenziazione delle novità
    Le modifiche rispetto al 2016 sono scritte in rosso e visibili a colpo d’occhio. Gli utenti sono sempre aggiornati grazie alla nuova edizione pubblicata ogni anno.

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati