myAXA Login
Fondazione e innovazione

«AXA apprezza l'agilità e le idee innovative delle start-up»

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Con la «Battaglia delle idee» AXA si è occupata in maniera approfondita del panorama elvetico delle start-up, ha esaminato idee commerciali visionarie e ha offerto ai fondatori preziosi consigli. Svea Meier collabora già da tempo con start-up presso AXA e racconta nell'intervista perché queste collaborazioni sono interessanti e stimolanti per entrambe le parti. 

Dal finanziamento, passando per la giusta forma giuridica, fino ad arrivare alla soluzione assicurativa appropriata per la propria ditta: la costituzione d'azienda è per molti imprenditori un progetto titanico. Con la «Battaglia delle idee» AXA si immerge nel panorama elvetico delle start-up. Oltre alla prospettiva di un finanziamento, le giovani imprese partecipanti beneficiano anche dei consigli professionali degli esperti Sunnie J. Groeneveld e Pascal Mathis.

Ma AXA sostiene le start-up non solo per la durata di questa campagna. Negli ultimi anni molte giovani imprese hanno ricevuto sostegno nel corso della collaborazione con AXA.  L'Innovation Manager Svea Meier spiega nell'intervista perché queste collaborazioni con i neo-imprenditori sono così importanti.

Qual è la motivazione di AXA a collaborare con start-up?

AXA collabora da una parte con start-up per sviluppare nuove soluzioni per i problemi dei nostri clienti. Dall'altra parte si tratta anche di rendere i nostri processi più semplici, rapidi e pratici, insomma migliori per i clienti. Sosteniamo le start-up non solo per ragioni idealistiche, bensì collaboriamo con loro al loro stesso livello. Ciò può avvenire nel quadro del lancio comune di un prodotto o di una partnership di distribuzione o anche se utilizziamo le soluzioni innovative di una start-up. Collaborando con una start-up, naturalmente la sosteniamo ove possibile. Ad esempio con il know-how dei nostri esperti o con un supporto pratico, con il mentoring, con il nostro raggio d’azione o anche con il Business Model Validation.

  • Teaser Image
    Aiuto iniziale per la vostra idea commerciale

    Costituire una ditta online e usufruire di numerosi vantaggi

    Pacchetto Start-up di AXA

Cosa può imparare AXA dalle start-up?

Molto! È uno scambio reciproco, di cui entrambe le parti beneficiano fortemente. Apprezziamo in particolare l'agilità, le idee innovative e la possibilità di testare in modo rapido e semplice le soluzioni. In tutti i settori in seno ad AXA vorremmo affermare tutte queste caratteristiche e capacità, così che queste collaborazioni ci facciano progredire anche sul piano culturale. La start-up dal canto suo beneficia ad esempio degli esperti del settore di AXA, della fiducia di cui godiamo presso i nostri clienti, della notorietà del marchio e naturalmente delle risorse.

«È uno scambio reciproco, di cui entrambe le parti beneficiano fortemente».

I risultati prodotti dalla collaborazione con le start-up vengono applicati anche in altri settori di AXA?

Come team d'innovazione collaboriamo ove possibile con i diversi reparti del core business e assicuriamo così il trasferimento di know-how e la trasformazione culturale. A seconda del progetto sono coinvolti i settori più disparati quali liquidazione dei sinistri, sviluppo dei prodotti, Customer Care, Marketing, IT e molti altri, che apprezzano molto la collaborazione e le nuove conoscenze che ne derivano. Tra l’altro, da noi il tema non viene trattato solo a livello intersettoriale. Con la nostra partecipazione al progetto "Kickstart Accelerator" partecipiamo a un programma interaziendale di promozione delle start-up. Al momento stiamo collaborando con Swisscom a un progetto comune per la mobilità del futuro.

In che modo, oltre alla «Battaglia delle idee», AXA sostiene le start-up?

Per la collaborazione con i neo-imprenditori abbiamo sviluppato un pacchetto Start-up su misura. Con questo sosteniamo le aziende di nuova fondazione con un contributo fino a 500 franchi, ribassi, consulenza giuridica e molto altro.

  • Teaser Image
    Svea Meier

    collabora già da tempo con start-up presso AXA e racconta nell'intervista perché queste collaborazioni sono interessanti e stimolanti per entrambe le parti.

Una panoramica di altri consigli di esperti per neoimprenditori elvetici:

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati