myAXA Login
Fondazione e innovazione

Conoscere il mercato con l'aiuto di un'analisi della concorrenza – una check-list

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

In quali mercati vorrei entrare? Che genere di concorrenza incontrerò? Un'approfondita analisi della concorrenza è indispensabile per chi intende fondare un'azienda. La nostra check-list offre un aiuto in tal senso e un'utile panoramica.

Un'approfondita analisi di mercato fa parte del processo di fondazione di ogni azienda. Una componente essenziale della stessa è rappresentata dall'analisi della concorrenza. Distinguiamo tra la cosiddetta  concorrenza dei prodotti e concorrenza dei bisogni. Vengono infatti considerate concorrenti non solo le aziende che vendono gli stessi prodotti, bensì anche quelle che soddisfano il medesimo bisogno del consumatore finale.

«Il sapere vale oro: conoscere strategie, obiettivi, punti di forza e debolezze della concorrenza aiuta a rafforzare la propria posizione».

Importante: nell'analisi della concorrenza non lasciatevi trascinare dalle ipotesi. Verificate i fatti esattamente, per essere un passo avanti rispetto ai vostri concorrenti. A tale scopo risulta ad esempio utile discutere dell'analisi prevista con un esperto indipendente, che conosce il mercato.

Raccogliere informazioni per l'analisi della concorrenza

Proprio per le piccole aziende spesso non è semplicissimo raccogliere informazioni rilevanti. Qui risulta sicuramente utile poter contare su una buona rete nel proprio settore. Visitare fiere specialistiche e aziende concorrenti può essere molto istruttivo. Acquisti di prova, opuscoli e listini prezzi offrono una valida prima panoramica. Associazioni settoriali e professionali sono inoltre interlocutori competenti per chi fonda un'azienda, in quanto dispongono di vaste conoscenze specialistiche di ciò che accade al momento sul mercato. Innumerevoli riviste specializzate possono offrire altre interessanti indicazioni.

Molte fonti utili si trovano anche online, che si tratti di profili Google Business, delle pagine gialle o anche di piattaforme di valutazione. Queste ultime offrono non solo una panoramica della concorrenza esistente, bensì forniscono anche ulteriori input su quello a cui i clienti danno valore. Anche i siti web delle aziende offrono preziose opportunità di farsi un'idea della situazione, ad esempio grazie a comunicati stampa e rapporti di gestione attuali.

  • Teaser Image
    Beneficiare di un aiuto iniziale fino a CHF 500

    Costituire una ditta online e usufruire di tanti vantaggi

    Pacchetto Start-up di AXA

Check-list: aspetti importanti per un'analisi della concorrenza

La nostra lista vi offre una preziosa panoramica delle principali domande e vi aiuta a pianificare sistematicamente l'analisi:

Per l'analisi della concorrenza interessano:

  • I cinque più forti concorrenti (è con questi che vi scontrerete e sarete in competizione per aggiudicarvi clienti o ordini)
  • I cinque più forti concorrenti potenziali del vostro settore
  • I potenziali concorrenti più pericolosi in futuro con nuove soluzioni (questi sono di norma estranei al settore)
  • Informazioni sui prodotti della concorrenza
  • Necessità d'intervento per conquistare, garantire e potenziare le proprie posizioni sul mercato.
  • Concorrenti indiretti (anche i concorrenti indiretti con prodotti di sostituzione possono costituire un pericolo)

Informazioni necessarie sulle imprese concorrenti:

  • Nome, sede, attività, numero di collaboratori
  • Mercati target (attive in quali mercati?)
  • Posizione sul mercato (fatturato, quote di mercato, redditività)
  • Organizzazione di vendita
  • Principali punti di forza/debolezze
  • Strategie riconoscibili, nonché possibili reazioni della concorrenza e prodotti della concorrenza
  • Assortimento di prodotti (ampiezza, profondità, conformità alle esigenze)
  • Caratteristiche del prodotto (ad es. affidabilità, design, longevità, funzione)
  • Servizi complementari (ad es. consulenza di utilizzo, manutenzione, garanzia)
  • Prezzo, condizioni di pagamento

Se riuscite a rispondere a tutte queste domande, disporrete di una buona panoramica della vostra concorrenza. Investire in una dettagliata analisi della concorrenza conviene, perché semplifica l'ingresso sul mercato della vostra azienda, e vi protegge da sgradite sorprese in un contesto altamente competitivo.

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati