myAXA Login
Previdenza

Investire denaro in modo redditizio in periodi di bassi interessi

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Sono tempi difficili per gli investitori svizzeri poiché la situazione di stallo sul fronte dei tassi d’interesse rende poco attrattivo il risparmio. Bruno Kaufmann, responsabile dell’organizzazione di vendita Previdenza & Patrimonio presso AXA sa come si possono investire i propri risparmi in modo sicuro, ma al contempo anche redditizio.

Da lungo tempo i risparmiatori si vedono confrontati con una situazione complessa. Gli interessi sui depositi a risparmio hanno raggiunto un minimo senza precedenti. Di regola, dopo aver tenuto conto di tutte le spese e imposte, si consegue un rendimento negativo. In questo contesto caratterizzato da tassi d’interesse ai minimi storici, gli investitori si trovano in una situazione di grande insicurezza e pertanto sempre più spesso lasciano il denaro su un conto di risparmio. Investimenti molto popolari in passato, come le obbligazioni di cassa o le obbligazioni della Confederazione, su un orizzonte d'investimento di 10 anni esibiscono rendimenti solo modesti (ad es. obbligazioni di cassa 0,375%) e non rappresentano quindi una vera alternativa.

Signor Kaufmann, perché in Svizzera gli interessi sono tanto bassi?

Negli ultimi dieci anni, l’andamento dei tassi d'interesse è stato influenzato in modo determinante dalla politica monetaria espansiva della Banca nazionale svizzera (BNS). Dalla crisi finanziaria del 2008 la BNS – come anche le banche centrali di altri paesi – cerca di sostenere la congiuntura mediante tassi di riferimento bassi. Attualmente la maggior parte delle banche concede ai risparmiatori un interesse non superiore allo 0,1 per cento. Uno sguardo alle statistiche della BNS ci mostra l’evoluzione dei tassi d’interesse.

Quando aumenteranno di nuovo i tassi d’interesse in Svizzera?

Nel marzo 2017 la banca centrale statunitense Federal Reserve ha aumentato il tasso di riferimento dello 0,25 per cento. Nonostante questo segnale positivo dagli Stati Uniti, gli esperti stimano che in Europa la situazione sul fronte degli interessi non si distenderà prima del 2020. Sia la BNS che la Banca centrale europea (BCE) perseguono la loro propria politica monetaria, e il presidente della BCE Mario Draghi ha già annunciato che il livello dei tassi ora raggiunto resterà invariato per molto tempo.

Quali alternative ci sono ai conti di risparmio con remunerazioni esigue?

Anche le fasi di tassi d'interesse bassi offrono opportunità con un rapporto equilibrato tra rischio e rendimento. Proprio in periodi di turbolenze vi sono buoni motivi per investire in modo redditizio il proprio patrimonio, combinando abilmente la protezione del capitale e la sicurezza del capitale. I nostri investimenti a medio-lungo termine presentano un rapporto rischio/rendimento equilibrato e convincono rispetto al conto di risparmio con i seguenti vantaggi:

  • opportunità di rendimento nettamente migliori
  • versamento minimo garantito, grazie alla garanzia del capitale
  • partecipazione a un indice ad ampia diversificazione

Con il nostro calcolatore di confronto paragonate le opportunità di rendimento del certificato d’investimento e del conto di risparmio.

A l’aide de notre calculateur de rendement, comparez les perspectives de rendement du certificat de placement et du compte d’épargne.

Image Caption

Bruno Kaufmann

Bruno Kaufmann è responsabile dell’organizzazione di vendita Previdenza & Patrimonio. Quale esperto di provata esperienza in campo finanziario, sa perfettamente come potete investire in maniera opportuna il vostro patrimonio anche in tempi difficili.

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati