myAXA Login
In viaggio

Incidente d'auto – e adesso? Questa check-list fornisce un valido aiuto.

Condividere su Facebook Condividere su Twitter ch.axa.i18.share.google Condividere su LinkedIn Condividere su Xing Condividere su Pinterest Convididere per e-mail

Sa cosa bisogna fare in caso d’incidente stradale? Molti automobilisti hanno delle insicurezze quando devono affrontare una situazione d’emergenza. La nostra check-list contiene tutti i passi importanti – nella giusta sequenza.

1. Arrestare il veicolo

  • Accendere i lampeggiatori di emergenza e gli anabbaglianti.
  • In autostrada, se possibile portare subito il veicolo sulla corsia di emergenza.
  • Indossare sempre un giubbotto ad alta visibilità
  • Mettersi in sicurezza al di fuori della carreggiata.

2. Farsi un quadro della situazione

  • Sono illeso? Sto bene?
  • Quanti veicoli sono implicati nell’incidente? Memorizzare tipo e posizione dei veicoli.
  • Ci sono feriti?
  • C'è pericolo di incendio o esplosione, ci sono merci pericolose?

3. Messa in sicurezza del luogo dell'incidente

  • Posizionare il triangolo ad almeno 50 metri dal luogo dell'incidente – se si tratta di una strada ad alta velocità, ad almeno 100 metri.
  • Modificare la posizione dei veicoli incidentati solo per proteggere eventuali persone ferite o per garantire la sicurezza del traffico. Altrimenti non è permesso.
  • In autostrada non tornare più sulla carreggiata.

4. Prestare il primo soccorso

  • Allontanare i feriti dalla zona di pericolo.
  • Prestare il primo soccorso. Servirsi del kit di pronto soccorso della propria auto.

5. Allarmare le forze d’intervento

  • Chiamare il 117 (polizia), il 144 (pronto soccorso) o, in caso di incendio, il 118 (pompieri). Nei paesi dell’UE viene usato un unico numero per tutte le emergenze: il 112.
  • Indicare il luogo esatto dell’incidente. Autostrada: numero, direzione, chilometro, ultima entrata/uscita.

6. Occuparsi dei feriti

  • Assistere le persone ferite, osservarle e parlare con loro.

7. Documentare i danni ai veicoli

  • Fotografare  i veicoli danneggiati possibilmente da tutti i lati. Non perdere mai di vista la sicurezza anche in questa occasione! 

8. Notificare sinistro auto

  • Se rimane coinvolto in un incidente, notifichi prima possibile il sinistro al suo assicuratore. Chi è assicurato da AXA può reperire qui ulteriori informazioni.

 

 

Fare il download della check-list e custodirla direttamente in auto!

Come compilare la Relazione d'incidente europea:

  • Usare formulazioni comprensibili.
  • Mai riconoscere la colpa esclusiva.
  • Inserire generalità e recapiti di eventuali testimoni.
  • Firmare sul fronte.
  • In caso di dubbi o se sorgono problemi con le persone coinvolte, insistere di chiamare la polizia.

Se dimentica di fare le seguenti cose, all’estero rischia una multa:

di apporre l’adesivo con la sigla automobilistica internazionale CH: in Italia multa fino a EUR 400.–

di portare con sé giubbotti ad alta visibilità per gli occupanti: in Austria multa fino a EUR 150.–

di disporre di lampadine di ricambio: in Francia multa fino a EUR 180.–

di controllare che la profondità del profilo e la pressione dello pneumatico siano corrette: in Germania multa fino a EUR 200.–

di osservare le norme sulla velocità autorizzata: in tutta l’UE inasprimento delle multe

  • Teaser Image
    Quali particolarità ci sono negli altri Paesi europei?

    Ecco qui dei filmati e consigli utili per viaggiare in Italia, Francia, Spagna e Germania.

    Consigli

Articolo correlato

Utilizziamo cookie e tool di analisi per migliorare la navigazione sulla pagina internet e personalizzare la pubblicità di AXA e dei partner pubblicitari. Maggiori informazioni: Protezione dei dati